02/11/2019

Bologna - Inter nel tempo di un caffè

Ho approcciato questa partita con la stessa agghiacciante sensazione che avevo in quella trasferta a Bologna che si concluse con la sostituzione di Kondogbia al 30'.

Ti prego, Tino, non fare la stessa fine.

Primo tempo

2' - Difesa ballerina che si apre di fronte all'incursione centrale di Sansone che scarica un gran destro da 30 metri. San Handa disinnesca.

4' - Pubblico di casa e in trasferta in visibilio per il primo inserimento offensivo di Tino19. Gran palla in mezzo per Lautaro che la stoppa bene di petto ma non riesce a tirare.

8' - Altra grande palla di Lazaro per Lautaro, girata meravigliosa con una tecnica che unisce Toni, Henry e Ronaldo, ma abbiamo già capito che Skorupski oggi ci farà penare.

13' - Altro tiro da fuori pericoloso del bologna. Telecronista:

"Handanovic ha battezzato la palla fuori senza tuffarsi. Aveva ragione lui."

Penso che sia la prima volta che succede in anni.

14' - Retropassaggio in pieno stile Kondogbia di Gagliardini che costringe Handanovic a uno stop di petto al volo pericolosissimo per evitare di regalare un calcio d'angolo.

Ho rivisto Toldo vs Baggio.

26' - Riporto quello che ho appena sentito dalla mia vicina di posto:

"Bravo Gaglia, bravo. Per una volta!"
(passa mezzo secondo)
"CHECAZZOFAI"

29' - Maronna azione fotocopia di quella con il Brescia di LUKAKONE che conquista palla sulla destra e si accentra. Tirone deviato su cui Skorupski mette ancora un pezzone.

'nfame.

33' - Gol annullato a Lautaro per giusto fuorigioco.

Ma prendetevi tutti 2 minuti per guardare e riguardare il lancio in profondità di Lukaku.

ABBIAMO TROVATO IL NOSTRO VICE SENSI

37' -  Gol annullato, stavolta a Lukaku, perché la palla è uscita prima del cross (perfetto) di Lazaro.

Solo a me sta partita inizia ricordare Sampdoria-Inter dell'anno scorso?

Intervallo

Elenco dei possibili ex che potrebbero punirci oggi, in ordine di improbabilità:

  • Ibrahim Mbaye
  • Andrea Poli
  • Rodrigo Palacio
  • Mattia Destro
  • Roberto Gagliardini
  • Gary Medel

Secondo tempo

2' - Fallaccio su Lazaro in prossimità della linea dell'area.

È rigore?

È calcio di punizione?

No, per l'arbitro non è nulla.

6' - Punizza dal limite per il Bologna.

Mitt Svanberg si prepara a punirci.

Non va.

9' - Certo che se Poli giocasse ogni partita come quando gioca contro l'Inter a quest'ora avrebbe 150 presenze in nazionale.

13' - Gol Bologna.

Soriano da fuori, deviazione di De Vrij.

1-0.

Voglio morire.

15' - Altra grande azione di Tino sulla destra, cross basso perfetto per Lukaku che...

Non trova la palla.

25' -  Ma perché Vecino? Perché!?

27' - Gagliardini nel frattempo si fa ammonire dopo essere stato sostituito per aver tagliato in campo.

Probabilmente deve farsi ammonire ogni tanto per ricordare alla dirigenza che esiste davvero e non è solo una proiezione ologrammatica.

Ma quanto ti voglio bene?

30' - LUKAKUUUUUUUUUUUUUU!

Azioni insistita dopo un calcio d'angolo, la palla torna in mezzo, Skriniar la arpiona, la gira, arriva Lautaro che tira...

Ennesimo miracolo di Skorupski, ma sulla respinta arriva Lukakone che mette in rete l'1-1.

E ora andiamo a prenderci la vittoria.

40' - ADANI CHE CAZZO STAI DICENDO.

Palacio che viene da Bahia Blanca come Ginobili e quindi sa frenare e accelerare.

Embè?

43' - Calcio d'angolo per noi.

Non faccio in tempo in tempo a caricarmi che abbiamo fatto uno schema oscena.

44' - RIGORE! RIGORE!

Che ansia.

Sul dischetto va Lukaku.

LU-KA-KO-NEEEEEEEEE

1 a 2. Ora 3 minuti di recupero.

Sto già male.

45' + 3' - FINISCE COSIIIIIIIIII!

SA-LU-TA-TE LA CA-PO-LIS-TA!

Bologna - Inter nel tempo di un caffè

Ho approcciato questa partita con la stessa agghiacciante sensazione che avevo in quella trasferta a Bologna che si concluse con la sostituzione di Kondogbia al 30'.

Ti prego, Tino, non fare la stessa fine.

Primo tempo

2' - Difesa ballerina che si apre di fronte all'incursione centrale di Sansone che scarica un gran destro da 30 metri. San Handa disinnesca.

4' - Pubblico di casa e in trasferta in visibilio per il primo inserimento offensivo di Tino19. Gran palla in mezzo per Lautaro che la stoppa bene di petto ma non riesce a tirare.

8' - Altra grande palla di Lazaro per Lautaro, girata meravigliosa con una tecnica che unisce Toni, Henry e Ronaldo, ma abbiamo già capito che Skorupski oggi ci farà penare.

13' - Altro tiro da fuori pericoloso del bologna. Telecronista:

"Handanovic ha battezzato la palla fuori senza tuffarsi. Aveva ragione lui."

Penso che sia la prima volta che succede in anni.

14' - Retropassaggio in pieno stile Kondogbia di Gagliardini che costringe Handanovic a uno stop di petto al volo pericolosissimo per evitare di regalare un calcio d'angolo.

Ho rivisto Toldo vs Baggio.

26' - Riporto quello che ho appena sentito dalla mia vicina di posto:

"Bravo Gaglia, bravo. Per una volta!"
(passa mezzo secondo)
"CHECAZZOFAI"

29' - Maronna azione fotocopia di quella con il Brescia di LUKAKONE che conquista palla sulla destra e si accentra. Tirone deviato su cui Skorupski mette ancora un pezzone.

'nfame.

33' - Gol annullato a Lautaro per giusto fuorigioco.

Ma prendetevi tutti 2 minuti per guardare e riguardare il lancio in profondità di Lukaku.

ABBIAMO TROVATO IL NOSTRO VICE SENSI

37' -  Gol annullato, stavolta a Lukaku, perché la palla è uscita prima del cross (perfetto) di Lazaro.

Solo a me sta partita inizia ricordare Sampdoria-Inter dell'anno scorso?

Intervallo

Elenco dei possibili ex che potrebbero punirci oggi, in ordine di improbabilità:

  • Ibrahim Mbaye
  • Andrea Poli
  • Rodrigo Palacio
  • Mattia Destro
  • Roberto Gagliardini
  • Gary Medel

Secondo tempo

2' - Fallaccio su Lazaro in prossimità della linea dell'area.

È rigore?

È calcio di punizione?

No, per l'arbitro non è nulla.

6' - Punizza dal limite per il Bologna.

Mitt Svanberg si prepara a punirci.

Non va.

9' - Certo che se Poli giocasse ogni partita come quando gioca contro l'Inter a quest'ora avrebbe 150 presenze in nazionale.

13' - Gol Bologna.

Soriano da fuori, deviazione di De Vrij.

1-0.

Voglio morire.

15' - Altra grande azione di Tino sulla destra, cross basso perfetto per Lukaku che...

Non trova la palla.

25' -  Ma perché Vecino? Perché!?

27' - Gagliardini nel frattempo si fa ammonire dopo essere stato sostituito per aver tagliato in campo.

Probabilmente deve farsi ammonire ogni tanto per ricordare alla dirigenza che esiste davvero e non è solo una proiezione ologrammatica.

Ma quanto ti voglio bene?

30' - LUKAKUUUUUUUUUUUUUU!

Azioni insistita dopo un calcio d'angolo, la palla torna in mezzo, Skriniar la arpiona, la gira, arriva Lautaro che tira...

Ennesimo miracolo di Skorupski, ma sulla respinta arriva Lukakone che mette in rete l'1-1.

E ora andiamo a prenderci la vittoria.

40' - ADANI CHE CAZZO STAI DICENDO.

Palacio che viene da Bahia Blanca come Ginobili e quindi sa frenare e accelerare.

Embè?

43' - Calcio d'angolo per noi.

Non faccio in tempo in tempo a caricarmi che abbiamo fatto uno schema oscena.

44' - RIGORE! RIGORE!

Che ansia.

Sul dischetto va Lukaku.

LU-KA-KO-NEEEEEEEEE

1 a 2. Ora 3 minuti di recupero.

Sto già male.

45' + 3' - FINISCE COSIIIIIIIIII!

SA-LU-TA-TE LA CA-PO-LIS-TA!

Notizie flash

Ultimi articoli

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

10/05/2024
Frosinone - Inter nel tempo di cinque caffè

Primo tempo 1' - Mone ha le occhiaie da ansia anche oggi. Forse pensa a Laurientè 7' - un po' di Moneball per compiacere il pubblico 11’ - sembra un’amichevole estiva 11'- Con la differenza che il Frosinone si gioca la serie A 13' - Frat cambia i tacchetti per favore 16' -  cross poetico di […]

10/05/2024
Frosinone - Inter, qualche pensierino prepartita

💭 Sì andiamo in versione ridotta perché oh Lukaku può permettersi di sparire nelle partite che contano e noi non possiamo mettere qualche punto in meno al prepartita di FrosinoneCulone - Inter valevole per 'sta grandissima ceppa? Sempre con affetto eh Romè. 💭 Che poi a proposito di culoni, visto bella settimana? Manca solo che […]

05/05/2024
Sassuolo - Inter, il pagellone che ci aspettavamo

AUDERO 6 - "Aaaaah, che bello! Questa volta sarò io a portare a casa il clean sheet senza fare nulla!"Fu così che il giovane Emil si ritrovò a dover fare un mezzo pericolo su quel gran pezzo di sconosciuto di Lipani per poi venire fulminato da un tiro sotto l'incrocio di Laurientè, uno che si […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram