Benevento-Inter, il pagellone della trasgressione danese

HANDANOVIC 10: Per fortuna in mezzo a tutta questa esaltazione (KTM VIVA CHILE CONTETUMAREEEE) c'è ancora qualcuno che rimane serio.
In fondo avete mai visto un qualsivoglia tifoso balcanico elogiare i suoi giocatori all'estero? Ecco. Ricordiamoci che il gioco del calcio resta prima di tutto una fonte estrema di scazzo.
Così quando Samir vede i suoi compagni divertirsi troppo, li riporta subito all'ordine. Approfitta di un momento di confusione nella nostra trequarti per servire un pallone comodo comodo a Caprari e regalargli la gioia del più classico dei gol dell'ex. Addirittura gli concediamo anche il bis giusto perché stavamo stra-vincendo e non potevamo permetterci di abbassare la guardia. Un vice-capitano serio, meno male.

SKRINIAR 10: E speriamo che questa partita mandi un messaggio forte e chiaro dalle parti di Londra. Dopo una partita non ci sono dubbi: MOU CI MANCHI COSA FAI LAGGIU' TORNA QUI TI AMIAMO TANTISSIMO #RIPIGL SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.

ops, messaggio sbagliato, volevamo dire: NON FATE SCHERZI SKRI NON SI TOCCA QUI C'E' UN AMBIENTE BELLISSIMO E CON TANTO AMORE E CI SONO ANCHE DEI BAMBINI DI MEZZO ADESSO BASTA COMPRATEVI UN ALTRO DIFENSORE SE VOLETE, TIPO DARMIAN.

DE VRIJ 10: Attacca tutta una predica della serie "How I met your mother" con Caprari ringraziandolo per la sua cessione alla Samp e per come essa abbia aperto la strada alla relazione più dolce nella storia del calcio.
Caprari è lì scocciato tipo "ehm si va bene non me ne frega niente posso segnare adesso?"
"si si vai pure, è il minimo che io possa fare per te. Prego ma fai pure doppietta, insisto, offro io"

KOLAROV 10: Sognavamo da una vita un vecchio pazzo slavo che vaga per il campo con la stessa consapevolezza e self-control di Igor il Russo. È semplicemente meraviglioso.
Siamo ancora lì a esultare per l'annuncio di "ANDREA RESTA QUIIIII" che in venti secondi questo si inventa il lancio del secolo per Hakimi ed subito gol.
Meraviglioso, non ci sono altre parole.

ASCANIO IL GIOVANE VII: SCHIERATO SVLLA FASCIA SINISTRA PERCHE' "TANTO ORMAI SONO LA STESSA COSA" ASCANIO FA VEDERE I NOTEVOLI MIGLIORAMENTI AVVENVTI SOTTO LA GVIDA DI BIRAGHI. IN CERTI MOMENTI SEMBRA DI RIVEDERE PROPRIO LVI. MALEDETTA NOSTALGIA.
OVVIAMENTE ASCANIO E' TROPPO VMILE E SERIO PER AZZARDARE PARAGONI IMPORTANTI CON IL DVX DEI NAVIGLI PERO' NOI CI SENTIAMO DI DIRE CHE TVTTO IL SVO IMPEGNO STA DANDO OTTIMI RISVLTATI E NON CI SORPRENDEREMMO SE DI QVESTO PASSO RIVSCISSE ADDIRITTVRA A SVPERARE IL PRIMO CAMERATA ORIGINARIO.

GAGLIARDINI 10: Il vero perno del centrocampo di Conte, è lui il tassello fondamentale che permette alla nostra squadra di dominare su tutti i fronti.
Prima della partita lo bendano, gli fanno fare 2-3 giri su se stesso, gli fanno fumare un po' di basilico e lo mandano in campo a randellare tutti.
Gaglia risponde alla grande alle aspettative con un golazo dei suoi, un po' di assist che non guastano mai e la solita traversa di rito, una tradizione di buon auspicio per il futuro.

VIDAL 10: EL KING ARTURITO FINALMENTE ES TITULAR POR LA JOYA DE TODO EL PUEBLO CHILENO. HOY NO SE GANO' SOLO UN PARTIDO, HOY SE GANO' UN IDEAL.
PRESTACION CONCRETA Y DE SOSTANCIA PARA EL NUESTRO KING, QUE SFIORA IL GOL IN MAS DE UNA OCCACION Y ES PROTAGONISTA ABSOLUTO EN EL MEDIOCAMPO CON JUGADAS DE ALTISSIMA QUALIDAD. NEL FINAL PRENDE UN COLPO MUY DURO PERO' EL KING ES DE ACCIAIO Y NO SIENTE NADA, UN POCO DE GHIACCIO PARA EL MUSCOLO Y ES PRONTO POR EL PROXIMO PARTIDO SIN PROBLEMOS.
VIVA EL KING, VIVA EL CHILE.

HAKIMI 10: Bastaaaaaaaaaa fare il secchione Achraf così stai esagerando. Non puoi fare due volte in due partite lo stesso assist, diventi banale, gli avversari capiscono tutto.
Questa volta ti è andata bene con l'effetto sorpresa, perché eravamo tutti impegnati a festeggiare Froggy, però ogni tanto devi spararlo un cross al terzo anello, o bombardare un po' la schiena degli avversari.
Guarda che se continui così non va bene, fai sfigurare i compagni, si offendono e scatta subito la #CRISISPOGLIATOIO.
E per favore non fare mai più uno scatto del genere al novantesimo per andare a pressare il portiere sul 5-2. La prossima volta sbuffi, sbracci e scuoti la testa. Lo sappiamo che sei nuovo e ti devi ambientare però per noi certe cose sono importantissime, grazie.

SENSI 10: MA VOI SIETE PAZZI A FARLO GIOCARE TITOLARE DI MERCOLEDI' ALLE DICIOTTO, HA TUTTI I COMPITI DA FARE.
STAMATTINA LO HANNO INTERROGATO DI ANTOLOGIA E NON AVEVA STUDIATO.
CONTE NON CE NE FREGA NIENTE SE NON TI PIACE ERIKSEN, IN SETTIMANA DEVE GIOCARE LUI, GLI ACCORDI SONO QUESTI.

LUKAKU 10: a questo punto della stagione è esattamente dove ci aspettavamo che fosse: a giocarsi il titolo da capocannoniere con brate Andrey Galabinov. Sarà un testa a testa emozionante però Lukakone ce la può fare. I suoi amici Perry e Brozo possono dargli quella spinta in più per battere qualsiasi avversario.

ALEXINI 10: BERLINIIIII TITULARINIIII EL CRACK DE TOCOPILLAAAAA
CONTE FINALMENTE TITULAR KTM ERA ORA!!! ALEXI FA VEDERE MUCHA GARRA Y CORRE COME UN LOCO PER TODO EL CAMPO HACIENDO ASSISTINI PARA TODO Y COMPANEROS Y EN ESTE PARTIDO GLI E' MANCATO SOLO IL GOLLINI MA LO FARA' SEGURAMENTE CONTRA LA LACIO PORQUE SE VEDE QUE ES INCAZZADO NERO QUANDO NON RIESCE A SEGNARE CHE MONTIPO' PORCAMISERIAS LE PARAVA TUTTE E ALLORA SANCHEZ ERA LI TIPO "AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH PUTAAAAAAA MADREEEEEEEEE CONTETUMAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEE AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA"

PERISIC 10: lui che è un giocatore serio ed esperto sa bene come funzionano le cose all'Inter. Così quando il solito secchioncello Hakimi vuole strafare e gli serve l'assist perfetto, Perry anche a costo di rinunciare al gol si sacrifica e la spara fuori. Dando poi la classica tacchettata al palo per fargli capire chi comanda.
Ormai Perry ha vissuto abbastanza #CRISINTER da sapere che dopo ogni goleada arriva puntualmente la tragedia. E così mentre Samir bilancia al meglio paratone e papere per far segnare Caprari, Perry si assicura di non andare oltre i 3 gol di scarto.
Magari a sto giro ci risparmiamo la tripletta di Akpa Akpro.

BROZOVIC 10: Incazzatissimo perché pensava che fare doppietta in uno stadio gli garantisse l'esonero a vita dal doverci giocare di nuovo. E invece niente, in campo anche oggi. UFFF

BARELLA 10: Invece lui è proprio l'opposto del suo mbare bros, anche sul 9-0 contro la Virtus San Nicolò Teramo correrebbe felice come un Labrador con una pallina da tennis. "Mister posso entrare? Posso? Posso? Posso?"

LAUTARO 10:
Calcio post lockdown con i 5 cambi a sorpresa in cui nessuno se lo poteva aspettare: EHHH MA CHE FORTE LA JUVE GUARDATE CHE PROGRAMMAZIONE, ESCE UN CAMPIONE E NE ENTRA UN ALTRO, TROPPO FORTI.

Stagione 2020/21 in cui letteralmente chiunque ha avuto il tempo di prepararsi e allestire una squadra con cambi superiori a Morata e McKennie: EEEEE MA COSI' NON VALE CIOE' TROPPO FORTI NON PUOI FAR ENTRARE LAUTARO DALLA PANCHINA MA DAI MA COSA GIOCHIAMO A FARE, OK ALLORA DIAMOGLI IL CAMPIONATO A PRESCINDERE CHE COSA GIOCHIAMO A FARE COSI' NON E' GIUSTO...............

A parte che se vogliamo fare proprio i pignoli al posto di Lautaro avremmo potuto far entrare MITT PINAMONTI E FROGGY PUNTA. E li volevamo vedervi. Finiva 15 a 2. Dovreste ringraziarci.

ERIKSEN 10: ED ECCO IL MOMENTO MIGLIORE DI OGNI PARTITA, L'OTTANTESIMO MINUTO. ORMAI E' DIVENTATO UN PO' COME LA "FASCIA PROTETTA" DELLE PARTITE DI CALCIO.
ARRIVA L'80' E INIZIANO LE COSE SEXY IN CAMPO, MANDATE I BAMBINI A NANNA. CHRIS ENTRA CAUSANDO A TUTTI RIPETUTE CRISI ORMONALI, TESTA BASSA E INIZIA A DRIBBLARE TUTTI: "MA DOVE VA?"
FA PARTIRE IL TIRO DELLA VITA CHE GIUSTAMENTE NON SI INFILA IN PORTA MA SI STAMPA SULLA TRAVERSA, (MA PORC....) CAUSANDO COMUNQUE RIPETUTI ORGASMI.
ERIKSEN ORMAI ALLO STREMO DELLA SUA LUCIDITA', REAGISCE CON IL SUO MERAVIGLIOSO SORRISINO ISTERICO CHIEDENDOSI VERAMENTE COSA STA DIVENTANDO LA SUA VITA/CARRIERA.


CONTE 1000000000000
MAROTTA 1000000000000000
ZHANG 10000000000000000000000
PIERINO AUSILIO 10000000000000000000000


Voto infinito a tutti voi per la decisione di tenere Froggy. Ditelo che lì nella villa con la scusa della riunione di mercato siete stati due ore a guardare tutti i suoi best moments chiedendovi "quanto cazzo è forte Froggy????"

E andiamo ad alzare sto tripletino dai Andre.

Benevento-Inter, il pagellone della trasgressione danese

HANDANOVIC 10: Per fortuna in mezzo a tutta questa esaltazione (KTM VIVA CHILE CONTETUMAREEEE) c'è ancora qualcuno che rimane serio.
In fondo avete mai visto un qualsivoglia tifoso balcanico elogiare i suoi giocatori all'estero? Ecco. Ricordiamoci che il gioco del calcio resta prima di tutto una fonte estrema di scazzo.
Così quando Samir vede i suoi compagni divertirsi troppo, li riporta subito all'ordine. Approfitta di un momento di confusione nella nostra trequarti per servire un pallone comodo comodo a Caprari e regalargli la gioia del più classico dei gol dell'ex. Addirittura gli concediamo anche il bis giusto perché stavamo stra-vincendo e non potevamo permetterci di abbassare la guardia. Un vice-capitano serio, meno male.

SKRINIAR 10: E speriamo che questa partita mandi un messaggio forte e chiaro dalle parti di Londra. Dopo una partita non ci sono dubbi: MOU CI MANCHI COSA FAI LAGGIU' TORNA QUI TI AMIAMO TANTISSIMO #RIPIGL SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI.

ops, messaggio sbagliato, volevamo dire: NON FATE SCHERZI SKRI NON SI TOCCA QUI C'E' UN AMBIENTE BELLISSIMO E CON TANTO AMORE E CI SONO ANCHE DEI BAMBINI DI MEZZO ADESSO BASTA COMPRATEVI UN ALTRO DIFENSORE SE VOLETE, TIPO DARMIAN.

DE VRIJ 10: Attacca tutta una predica della serie "How I met your mother" con Caprari ringraziandolo per la sua cessione alla Samp e per come essa abbia aperto la strada alla relazione più dolce nella storia del calcio.
Caprari è lì scocciato tipo "ehm si va bene non me ne frega niente posso segnare adesso?"
"si si vai pure, è il minimo che io possa fare per te. Prego ma fai pure doppietta, insisto, offro io"

KOLAROV 10: Sognavamo da una vita un vecchio pazzo slavo che vaga per il campo con la stessa consapevolezza e self-control di Igor il Russo. È semplicemente meraviglioso.
Siamo ancora lì a esultare per l'annuncio di "ANDREA RESTA QUIIIII" che in venti secondi questo si inventa il lancio del secolo per Hakimi ed subito gol.
Meraviglioso, non ci sono altre parole.

ASCANIO IL GIOVANE VII: SCHIERATO SVLLA FASCIA SINISTRA PERCHE' "TANTO ORMAI SONO LA STESSA COSA" ASCANIO FA VEDERE I NOTEVOLI MIGLIORAMENTI AVVENVTI SOTTO LA GVIDA DI BIRAGHI. IN CERTI MOMENTI SEMBRA DI RIVEDERE PROPRIO LVI. MALEDETTA NOSTALGIA.
OVVIAMENTE ASCANIO E' TROPPO VMILE E SERIO PER AZZARDARE PARAGONI IMPORTANTI CON IL DVX DEI NAVIGLI PERO' NOI CI SENTIAMO DI DIRE CHE TVTTO IL SVO IMPEGNO STA DANDO OTTIMI RISVLTATI E NON CI SORPRENDEREMMO SE DI QVESTO PASSO RIVSCISSE ADDIRITTVRA A SVPERARE IL PRIMO CAMERATA ORIGINARIO.

GAGLIARDINI 10: Il vero perno del centrocampo di Conte, è lui il tassello fondamentale che permette alla nostra squadra di dominare su tutti i fronti.
Prima della partita lo bendano, gli fanno fare 2-3 giri su se stesso, gli fanno fumare un po' di basilico e lo mandano in campo a randellare tutti.
Gaglia risponde alla grande alle aspettative con un golazo dei suoi, un po' di assist che non guastano mai e la solita traversa di rito, una tradizione di buon auspicio per il futuro.

VIDAL 10: EL KING ARTURITO FINALMENTE ES TITULAR POR LA JOYA DE TODO EL PUEBLO CHILENO. HOY NO SE GANO' SOLO UN PARTIDO, HOY SE GANO' UN IDEAL.
PRESTACION CONCRETA Y DE SOSTANCIA PARA EL NUESTRO KING, QUE SFIORA IL GOL IN MAS DE UNA OCCACION Y ES PROTAGONISTA ABSOLUTO EN EL MEDIOCAMPO CON JUGADAS DE ALTISSIMA QUALIDAD. NEL FINAL PRENDE UN COLPO MUY DURO PERO' EL KING ES DE ACCIAIO Y NO SIENTE NADA, UN POCO DE GHIACCIO PARA EL MUSCOLO Y ES PRONTO POR EL PROXIMO PARTIDO SIN PROBLEMOS.
VIVA EL KING, VIVA EL CHILE.

HAKIMI 10: Bastaaaaaaaaaa fare il secchione Achraf così stai esagerando. Non puoi fare due volte in due partite lo stesso assist, diventi banale, gli avversari capiscono tutto.
Questa volta ti è andata bene con l'effetto sorpresa, perché eravamo tutti impegnati a festeggiare Froggy, però ogni tanto devi spararlo un cross al terzo anello, o bombardare un po' la schiena degli avversari.
Guarda che se continui così non va bene, fai sfigurare i compagni, si offendono e scatta subito la #CRISISPOGLIATOIO.
E per favore non fare mai più uno scatto del genere al novantesimo per andare a pressare il portiere sul 5-2. La prossima volta sbuffi, sbracci e scuoti la testa. Lo sappiamo che sei nuovo e ti devi ambientare però per noi certe cose sono importantissime, grazie.

SENSI 10: MA VOI SIETE PAZZI A FARLO GIOCARE TITOLARE DI MERCOLEDI' ALLE DICIOTTO, HA TUTTI I COMPITI DA FARE.
STAMATTINA LO HANNO INTERROGATO DI ANTOLOGIA E NON AVEVA STUDIATO.
CONTE NON CE NE FREGA NIENTE SE NON TI PIACE ERIKSEN, IN SETTIMANA DEVE GIOCARE LUI, GLI ACCORDI SONO QUESTI.

LUKAKU 10: a questo punto della stagione è esattamente dove ci aspettavamo che fosse: a giocarsi il titolo da capocannoniere con brate Andrey Galabinov. Sarà un testa a testa emozionante però Lukakone ce la può fare. I suoi amici Perry e Brozo possono dargli quella spinta in più per battere qualsiasi avversario.

ALEXINI 10: BERLINIIIII TITULARINIIII EL CRACK DE TOCOPILLAAAAA
CONTE FINALMENTE TITULAR KTM ERA ORA!!! ALEXI FA VEDERE MUCHA GARRA Y CORRE COME UN LOCO PER TODO EL CAMPO HACIENDO ASSISTINI PARA TODO Y COMPANEROS Y EN ESTE PARTIDO GLI E' MANCATO SOLO IL GOLLINI MA LO FARA' SEGURAMENTE CONTRA LA LACIO PORQUE SE VEDE QUE ES INCAZZADO NERO QUANDO NON RIESCE A SEGNARE CHE MONTIPO' PORCAMISERIAS LE PARAVA TUTTE E ALLORA SANCHEZ ERA LI TIPO "AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH PUTAAAAAAA MADREEEEEEEEE CONTETUMAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEE AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA"

PERISIC 10: lui che è un giocatore serio ed esperto sa bene come funzionano le cose all'Inter. Così quando il solito secchioncello Hakimi vuole strafare e gli serve l'assist perfetto, Perry anche a costo di rinunciare al gol si sacrifica e la spara fuori. Dando poi la classica tacchettata al palo per fargli capire chi comanda.
Ormai Perry ha vissuto abbastanza #CRISINTER da sapere che dopo ogni goleada arriva puntualmente la tragedia. E così mentre Samir bilancia al meglio paratone e papere per far segnare Caprari, Perry si assicura di non andare oltre i 3 gol di scarto.
Magari a sto giro ci risparmiamo la tripletta di Akpa Akpro.

BROZOVIC 10: Incazzatissimo perché pensava che fare doppietta in uno stadio gli garantisse l'esonero a vita dal doverci giocare di nuovo. E invece niente, in campo anche oggi. UFFF

BARELLA 10: Invece lui è proprio l'opposto del suo mbare bros, anche sul 9-0 contro la Virtus San Nicolò Teramo correrebbe felice come un Labrador con una pallina da tennis. "Mister posso entrare? Posso? Posso? Posso?"

LAUTARO 10:
Calcio post lockdown con i 5 cambi a sorpresa in cui nessuno se lo poteva aspettare: EHHH MA CHE FORTE LA JUVE GUARDATE CHE PROGRAMMAZIONE, ESCE UN CAMPIONE E NE ENTRA UN ALTRO, TROPPO FORTI.

Stagione 2020/21 in cui letteralmente chiunque ha avuto il tempo di prepararsi e allestire una squadra con cambi superiori a Morata e McKennie: EEEEE MA COSI' NON VALE CIOE' TROPPO FORTI NON PUOI FAR ENTRARE LAUTARO DALLA PANCHINA MA DAI MA COSA GIOCHIAMO A FARE, OK ALLORA DIAMOGLI IL CAMPIONATO A PRESCINDERE CHE COSA GIOCHIAMO A FARE COSI' NON E' GIUSTO...............

A parte che se vogliamo fare proprio i pignoli al posto di Lautaro avremmo potuto far entrare MITT PINAMONTI E FROGGY PUNTA. E li volevamo vedervi. Finiva 15 a 2. Dovreste ringraziarci.

ERIKSEN 10: ED ECCO IL MOMENTO MIGLIORE DI OGNI PARTITA, L'OTTANTESIMO MINUTO. ORMAI E' DIVENTATO UN PO' COME LA "FASCIA PROTETTA" DELLE PARTITE DI CALCIO.
ARRIVA L'80' E INIZIANO LE COSE SEXY IN CAMPO, MANDATE I BAMBINI A NANNA. CHRIS ENTRA CAUSANDO A TUTTI RIPETUTE CRISI ORMONALI, TESTA BASSA E INIZIA A DRIBBLARE TUTTI: "MA DOVE VA?"
FA PARTIRE IL TIRO DELLA VITA CHE GIUSTAMENTE NON SI INFILA IN PORTA MA SI STAMPA SULLA TRAVERSA, (MA PORC....) CAUSANDO COMUNQUE RIPETUTI ORGASMI.
ERIKSEN ORMAI ALLO STREMO DELLA SUA LUCIDITA', REAGISCE CON IL SUO MERAVIGLIOSO SORRISINO ISTERICO CHIEDENDOSI VERAMENTE COSA STA DIVENTANDO LA SUA VITA/CARRIERA.


CONTE 1000000000000
MAROTTA 1000000000000000
ZHANG 10000000000000000000000
PIERINO AUSILIO 10000000000000000000000


Voto infinito a tutti voi per la decisione di tenere Froggy. Ditelo che lì nella villa con la scusa della riunione di mercato siete stati due ore a guardare tutti i suoi best moments chiedendovi "quanto cazzo è forte Froggy????"

E andiamo ad alzare sto tripletino dai Andre.

Ultimi articoli

22/10/2020
Inter-Gladbach, il pagellone del RoadToGdansk Bis

HANDANOVIC 6: Stanco di arbitraggi di parte, di rigori regalati, di difensori brizzolati e chi più ne ha più ne metta, Handa capisce che c'è bisogno di dare un segnale: Si inventa una corsa assolutamente a caso verso la nostra trequarti con annessa entrataccia a caso sull'avversario lanciato a rete. Un eroico Ilunga Mwepu dei […]

21/10/2020
Inter - Borussia M'Gladbach nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Visto l’andazzo, mi sono già bombato di aspirine e canniboidi vari peggio di Flachi. Magari riesco a prevenire la notte insonne che mi aspetta. 1’ - Però almeno posso vedere Eriksen che saltella in campo per almeno tutto il primo tempo <3 2’ - Comunque, signori e signore, si aprono le […]

21/10/2020
4 chiacchiere pre-partita: Inter - Borussia Ctrl+v

Cari amici di Ranocchiate, bentornati nella Champions League. La SOLA ED UNICA COPPA EUROPEA CHE SPERIAMO DI RIUSCIRE A CONQUISTARE! Sarò onesto: fra Finale di Europa League, calciomercato, Campionato e pausa nazionali questo giorno è arrivato senza che potessi ansiare per bene in vista di questa partita: tant'è, i Mönchengladbach......come diavolo si chiamano quelli di […]

18/10/2020
Inter-Milan, il pagellone della disperazione

HANDANOVIC 6: Applausoni per Samir che vince il premio come miglior pararigori della Serie A. Su un rigore che è finito comunque in rete, in un derby che abbiamo comunque perso. Fantastico.Un po' come quando la ragazza che ti piace ti dice che vorrebbe un ragazzo proprio come te (ma non te), o come quando […]

17/10/2020
Il derby maledetto nel tempo di un caffè

Primo tempo 1’ - Incredibilmente, nonostante le diverse assenze, riusciamo a mettere undici giocatori in campo. Per la panchina invece ci dobbiamo accontentare del figlio del magazziniere, di un compagno di merende di Pinamonti.Si dice che Ausilio abbia tesserato al volo anche due passanti capitati per caso vicino a San Siro. 2’ - Subito Hamiki […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram