01/11/2022

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi

Caro Mone Inzaghi,
Limone che illumina le nostre umili vite, cacciatorpediniere d’Europa, nuova stella di Broadway, migliore della classe al corso per allenatori di Coverciano, come stai?
Spero tutto bene.
Noi qui anche a posto, le ferite a causa il cilicio indossato per aver tifato contro Dejan Stankovic stanno cominciando a rimarginarsi.
Mi sembra di vederti mentre leggi queste parole, con la faccia corrucciata di chi pensa MA GUARDA TE STI INGRATI, GLI FACCIO FARE IL DOBLETE DOMESTICO E ALLA PRIMA DIFFICOLTÀ VOGLIONO SCARICARMI…tranquillo, vita, chi ci pensa più ormai, in Campionato ci siamo ripresi, LimoneBall is back, Onana è sempre più bello e ci siamo pure qualificati in Champions eliminando il Barcellona di Xavi (a proposito CIAO XAVI UN SALUTONE).

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 1 Ranocchiate
Mone contrariato

Ti sei calmato? Bene.
Ti starai chiedendo, ma questa perché mi scrive?
Eh.
Bella domanda.
La verità è che ti scrivo perché ho paura.
Paura di che, penserai, ci siamo già qualificati, e per una volta che non scendiamo in campo con la tranquillità di un detenuto nel braccio della morte questa che fa? Ha paura?
Si, caro Mone.
Ma mica della partita in sé, che ho in programma di guardare in infradito e occhiali da sole facendo finta sia un’amichevole di prestigio di agosto, ma chi mi mette un poco poco di paura sei proprio tu.

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 2 Ranocchiate
Noi che guardiamo la partita

Perché lo so, io ho capito qual è il tuo obiettivo, l’Europa che conta, mica un trofeo nazionale qualsiasi, che siano gli altri a scannarsi per lo scudetto, Mone è colui che riporterà la Champions alla Milano nerazzurra!
I feel you, Mone, hai tutta la mia approvazione, ma ti ricordi Liverpool l’anno scorso senza Bare perché siamo dovuti andare a fare gli sboroni a Madrid? Hai ancora gli incubi, eh?
Ecco, ti prego, non abbiamo più nulla da chiedere a questo girone, siamo già passati (CIAO XAVI), primi non possiamo finire e quindi, Mone mio adorato, va bene il prestigio ma qua tocca superare indenni questa partita e quindi ti riassumo qui in brevi punti cosa fare per rendere questa trasferta indolore:
- TIN CARBONI TITOLARE
- Travestiamo Brate Iliev da Dzeko e MITT titolare pure lui
- Ecco, spiega a Fifino che è come un’amichevole di lusso ad agosto ma che non e importante come la Lugano Cup quindi non c’è bisogno di arrabbiarsi

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 3 Ranocchiate
Me la ricordavo un po' diversa la Lugano Cup

- I buoni rapporti internazionali sono fondamentali, quindi organizza qualche chioschetto a bordo campo, che ne so pizzette, asado, quelle cose lì (no birra che a a quella ci pensano i nostri amici bavaresi)
- Volessi far giocare Fontanarosa con la maglia di Acerbi non avrei nulla da ridire, tanto a Monaco mica sanno che facce abbiamo
- I diffidati li metti a gestire il chioschetto della griglia
- Mettici pure Correa alla griglia visto che ci sei, in attacco giochi tu in caso e lasci il comando a Farristellini

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 4 Ranocchiate
Il chioschetto dell'asado

- Un favore personale ti chiedo, li fai fare novanta minuti a KrjAslla per favooooooooooore?
- CIAO XAVI UN SALUTONE ANCORA (scusa, Mone, è una cosa mia personale questa)
- Vuoi vincere? Chioschetto delle freccette organizzato da Brozo con cevapcici e Rakjia offerti dall’ Epic Brozo Caffè Bar e vedrai che i bavaresi il campo non lo vorranno manco vedere

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 5 Ranocchiate

Ecco, segui questi consigli e vedrai che la prossima trasferta a Manchester sarà una passeggiata (o preferisci Parigi?).

Adesso ti saluto che devo andare ad organizzare la pizzata per stasera.

Grazie per l’attenzione, prego, ccccccciao.

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi

Caro Mone Inzaghi,
Limone che illumina le nostre umili vite, cacciatorpediniere d’Europa, nuova stella di Broadway, migliore della classe al corso per allenatori di Coverciano, come stai?
Spero tutto bene.
Noi qui anche a posto, le ferite a causa il cilicio indossato per aver tifato contro Dejan Stankovic stanno cominciando a rimarginarsi.
Mi sembra di vederti mentre leggi queste parole, con la faccia corrucciata di chi pensa MA GUARDA TE STI INGRATI, GLI FACCIO FARE IL DOBLETE DOMESTICO E ALLA PRIMA DIFFICOLTÀ VOGLIONO SCARICARMI…tranquillo, vita, chi ci pensa più ormai, in Campionato ci siamo ripresi, LimoneBall is back, Onana è sempre più bello e ci siamo pure qualificati in Champions eliminando il Barcellona di Xavi (a proposito CIAO XAVI UN SALUTONE).

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 6 Ranocchiate
Mone contrariato

Ti sei calmato? Bene.
Ti starai chiedendo, ma questa perché mi scrive?
Eh.
Bella domanda.
La verità è che ti scrivo perché ho paura.
Paura di che, penserai, ci siamo già qualificati, e per una volta che non scendiamo in campo con la tranquillità di un detenuto nel braccio della morte questa che fa? Ha paura?
Si, caro Mone.
Ma mica della partita in sé, che ho in programma di guardare in infradito e occhiali da sole facendo finta sia un’amichevole di prestigio di agosto, ma chi mi mette un poco poco di paura sei proprio tu.

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 7 Ranocchiate
Noi che guardiamo la partita

Perché lo so, io ho capito qual è il tuo obiettivo, l’Europa che conta, mica un trofeo nazionale qualsiasi, che siano gli altri a scannarsi per lo scudetto, Mone è colui che riporterà la Champions alla Milano nerazzurra!
I feel you, Mone, hai tutta la mia approvazione, ma ti ricordi Liverpool l’anno scorso senza Bare perché siamo dovuti andare a fare gli sboroni a Madrid? Hai ancora gli incubi, eh?
Ecco, ti prego, non abbiamo più nulla da chiedere a questo girone, siamo già passati (CIAO XAVI), primi non possiamo finire e quindi, Mone mio adorato, va bene il prestigio ma qua tocca superare indenni questa partita e quindi ti riassumo qui in brevi punti cosa fare per rendere questa trasferta indolore:
- TIN CARBONI TITOLARE
- Travestiamo Brate Iliev da Dzeko e MITT titolare pure lui
- Ecco, spiega a Fifino che è come un’amichevole di lusso ad agosto ma che non e importante come la Lugano Cup quindi non c’è bisogno di arrabbiarsi

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 8 Ranocchiate
Me la ricordavo un po' diversa la Lugano Cup

- I buoni rapporti internazionali sono fondamentali, quindi organizza qualche chioschetto a bordo campo, che ne so pizzette, asado, quelle cose lì (no birra che a a quella ci pensano i nostri amici bavaresi)
- Volessi far giocare Fontanarosa con la maglia di Acerbi non avrei nulla da ridire, tanto a Monaco mica sanno che facce abbiamo
- I diffidati li metti a gestire il chioschetto della griglia
- Mettici pure Correa alla griglia visto che ci sei, in attacco giochi tu in caso e lasci il comando a Farristellini

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 9 Ranocchiate
Il chioschetto dell'asado

- Un favore personale ti chiedo, li fai fare novanta minuti a KrjAslla per favooooooooooore?
- CIAO XAVI UN SALUTONE ANCORA (scusa, Mone, è una cosa mia personale questa)
- Vuoi vincere? Chioschetto delle freccette organizzato da Brozo con cevapcici e Rakjia offerti dall’ Epic Brozo Caffè Bar e vedrai che i bavaresi il campo non lo vorranno manco vedere

Bayern Monaco - Inter, letterina a Mone Inzaghi 10 Ranocchiate

Ecco, segui questi consigli e vedrai che la prossima trasferta a Manchester sarà una passeggiata (o preferisci Parigi?).

Adesso ti saluto che devo andare ad organizzare la pizzata per stasera.

Grazie per l’attenzione, prego, ccccccciao.

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram