01/10/2017

Benevento–Inter, il pagellone dell’indipendenza

Oggi il Barça era molto carico, visti i giorni caldi sul fronte indipendentista.
Come dite? Non eravamo in Catalogna bensì in Campania? Non ce ne eravamo accorti!

HANDANOVIC 6: È fortunato perché quando vediamo giallorosso almeno un paio di legni dobbiamo prenderli, per il resto è poco impegnato e passa il tempo a chiedersi com’è che Belec abbia più Champions di lui. LEGNOSO

D’AMBROSIO 5.5: Sarebbe quasi una prestazione decente se non fosse che giocavamo contro l'ultimissima in classifica. RIMANDATO

SKRINIAR 5.5: Peccato per la ranocchiata sul gol ma a parte quello è il solito armadietto affidabile di sempre. ¡NO PASARAN!

MIRANDA 5.5: Iemmello rievoca brutti incubi ma l'eroe di turno è D’Alessandro. SORPRESA!

Benevento–Inter, il pagellone dell’indipendenza 1 Ranocchiate
NAGATOMO 5.5: Il triangolo Nagatomo-Candreva-Brozovic è la cosa più commovente dai tempi di Alvarez-Rocchi-Jonathan. Lo sappiamo che è ripetitiva questa cosa delle rimesse laterali, ma siamo ancora stupiti. COME CAZZO SI FA?

VECINO 5.5: Oggi in difficoltà quando si tratta di difendere, e di attaccare, e di centrocampare. SPAESATO

BORJA VALERO 5.5: Tiene alto l’onore di Re Filippo IV finché Don Luciano non lo richiama in panchina. MONARCHICO.

GAGLIARDINI 5.5: Entra in campo senza capire bene quello che deve fare SPAESATISSIMO

CANDREVA 5.5:  La svolta della partita arriva nel primo tempo, quando si sposta sulla fascia sinistra, scambia con Nagatomo e azzecca un cross DI SINISTRO per l’amico Epic. Abbandonato il consumistico abuso di cross, abbandonate le doppie finte ingannevoli nei confronti del proletariato, è tempo di una nuova lotta di classe per un’equa distribuzione degli assist. MARXISTA

JOAO MARIO 5.5: Porta un po’ di bellezza al centrocampo. BELLO

PERISIC 5.5: Una prestazione da Don Chisciotte, poco efficace nella sua lotta contro i mulini a Benevento.  NAGATOMO SANCHO PANZA

BROZOVIC 7: In tre minuti ci porta in guadagno, ottiene una punizione al limite con un numero pazzesco e segna il raddoppio con la punizione. Ok ora è a posto per le prossime 18 partite. “TORNO SUBITO”

ICARDI 5.5: Ennesima prestazione opaca e adesso alla lista degli avversari che lo hanno annullato aggiungiamo anche questo Gym City o come si chiama. STREGATO.

DALBERT s.v. : Entra come se non avessimo abbastanza strizza ma tutto sommato si rivela utile. PREZIOSO

SPALLETTI 5.5: BASTA CORNER CORTI O SUL PRIMO PALO. MAI PIU MAI PIU MAI PIUUUUUUUUUUU

Benevento–Inter, il pagellone dell’indipendenza 2 Ranocchiate

Benevento–Inter, il pagellone dell’indipendenza

Oggi il Barça era molto carico, visti i giorni caldi sul fronte indipendentista.
Come dite? Non eravamo in Catalogna bensì in Campania? Non ce ne eravamo accorti!

HANDANOVIC 6: È fortunato perché quando vediamo giallorosso almeno un paio di legni dobbiamo prenderli, per il resto è poco impegnato e passa il tempo a chiedersi com’è che Belec abbia più Champions di lui. LEGNOSO

D’AMBROSIO 5.5: Sarebbe quasi una prestazione decente se non fosse che giocavamo contro l'ultimissima in classifica. RIMANDATO

SKRINIAR 5.5: Peccato per la ranocchiata sul gol ma a parte quello è il solito armadietto affidabile di sempre. ¡NO PASARAN!

MIRANDA 5.5: Iemmello rievoca brutti incubi ma l'eroe di turno è D’Alessandro. SORPRESA!

Benevento–Inter, il pagellone dell’indipendenza 3 Ranocchiate
NAGATOMO 5.5: Il triangolo Nagatomo-Candreva-Brozovic è la cosa più commovente dai tempi di Alvarez-Rocchi-Jonathan. Lo sappiamo che è ripetitiva questa cosa delle rimesse laterali, ma siamo ancora stupiti. COME CAZZO SI FA?

VECINO 5.5: Oggi in difficoltà quando si tratta di difendere, e di attaccare, e di centrocampare. SPAESATO

BORJA VALERO 5.5: Tiene alto l’onore di Re Filippo IV finché Don Luciano non lo richiama in panchina. MONARCHICO.

GAGLIARDINI 5.5: Entra in campo senza capire bene quello che deve fare SPAESATISSIMO

CANDREVA 5.5:  La svolta della partita arriva nel primo tempo, quando si sposta sulla fascia sinistra, scambia con Nagatomo e azzecca un cross DI SINISTRO per l’amico Epic. Abbandonato il consumistico abuso di cross, abbandonate le doppie finte ingannevoli nei confronti del proletariato, è tempo di una nuova lotta di classe per un’equa distribuzione degli assist. MARXISTA

JOAO MARIO 5.5: Porta un po’ di bellezza al centrocampo. BELLO

PERISIC 5.5: Una prestazione da Don Chisciotte, poco efficace nella sua lotta contro i mulini a Benevento.  NAGATOMO SANCHO PANZA

BROZOVIC 7: In tre minuti ci porta in guadagno, ottiene una punizione al limite con un numero pazzesco e segna il raddoppio con la punizione. Ok ora è a posto per le prossime 18 partite. “TORNO SUBITO”

ICARDI 5.5: Ennesima prestazione opaca e adesso alla lista degli avversari che lo hanno annullato aggiungiamo anche questo Gym City o come si chiama. STREGATO.

DALBERT s.v. : Entra come se non avessimo abbastanza strizza ma tutto sommato si rivela utile. PREZIOSO

SPALLETTI 5.5: BASTA CORNER CORTI O SUL PRIMO PALO. MAI PIU MAI PIU MAI PIUUUUUUUUUUU

Benevento–Inter, il pagellone dell’indipendenza 4 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

23/05/2022
Inter - Sampdoria, dieci pensieri post - finale di stagione

10 - È FINITAAAAAAAAAA È FINITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA BASTA INTEEEEEEEEEER BASTA CAMPIONATIII oh che bello, finalmente un po’ di meritato relax, fino alla prossima settim…come? Non si riprende la prossima settimana? Ad agosto? E io cosa faccio con la mia vita adesso scusate? 9 - Ma si, ma si, bravi anche a quelli là che vanno in […]

22/05/2022
Inter - Sampdoria nel tempo di un caffè bruciato

0’ - mi viene da vomitare 2' - La prima sbracciata della partita è di…PERRY?!No aspetta non ho capito c'è qualcosa di strano 10’ - grazie Candreva, mi devi dieci anni di vita 15’ - onde evitare di compiere insani gesti, oggi ho messo lo stendino davanti alla finestra perché per aprire la finestra dovrei […]

22/05/2022
Inter - Samp, il prepartita della partita più inutile di sempre

Nello scrivere queste righe mi trovo oggettivamente in difficoltà: è una settimana che il mio cuore non sa da che parte girarsi, che il cervello si ribella a sé stesso e il fegato fa strani rumori simili a quelli di una sega circolare.Un momento rosico, quello dopo piango, quello successivo nutro speranze...mi sento tipo Eriksen […]

16/05/2022
Cagliari – Inter, il Pagellone resiliente

HANDANOVIC 6.5 – Ad ogni partita ci chiediamo se Samir sarà Benji Price o Alan Crocker. La questione è irresolvibile, perchè abbiamo capito che Samir è un misto tra i due, e ad ogni azione può prevalere una delle due componenti.E’ sicuramente Benji quando a mano aperta devia nel primo tempo la botta da fuori […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram