04/10/2018

Back to notti magiche

Nel prepartita la sensazione è quella di dover uscire interrogati, senza avere studiato, insieme al compagno secchione. 

Il PSV fa tanta paura, le loro facce ancora di più e l’inno della Champions sembra una marcia funebre che ci accompagna al patibolo. 

 

Dobbiamo riabituarci a queste nottate perché non è fisicamente possibile viverle con questo stato d’animo. 

La tensione fa brutti scherzi, al quinto minuto del primo tempo mio padre se ne esce con un “ci farebbe molto comodo Messi”.

MOMENTO, COME MAI STATE GIOCANDO BENE?

Perché con il Cagliari sembravamo delle pecore al pascolo e contro sti qua siamo in grado di fare almeno 5 passaggi di seg…

ROSARIO.

Quello che ci ha segnato < quello che abbiamo ripetuto dopo il gol. 

Un Santo alla volta, alcuni anche improvvisati di cui non sono nemmeno sicura dell’esistenza.

Handa, era imparabile, ma buttati. 

BUTT TA TI.

Anche dall’altro lato. Se preferisci balla.  

Ma fa qualcosa. 

Già un gol così raggela, se anche tu sei raggelato qua noi si rischia l’assideramento. 

Dopo questo gol, la classica Inter sarebbe sprofondata e ce ne avrebbero segnati facilmente altri tre. 

E INVECE, RINIZIAMO A PICCHIARE PIU’ FORTE. 

BRUTTI E BELLI INSIEME (Ci fosse stato JM ancora di più ma non siamo così schizzinosi).

44esimo.

OLLELLEEEE’ OLLALLAAAAAA’

RADJA NAINGGOLAAAAAAAAN 

RADJA NAINGGOLAAAAAAAAN

E così in loop, senza più voce, fino al 60esimo, quando lo spirito di Milito si impossessa di Mauro che, in realtà nemmeno adesso ho capito bene come abbia fatto, la mette dentro. 

Non riuscire ad andare in vantaggio è brutto. 

Andare in vantaggio al 60esimo è bruttissimo. 

La mezzora che segue è abbastanza confusa, ne conservo solo vaghi ricordi.

TANTA PAURA

  • Un Pereiro che prende palo, confermando come certe volte una lettera possa cambiare un destino calcistico.
  • UNA ROVESCIATA IN CUI HANDA GRAZIE TI VOGLIAMO BENE ASSAJE.
  • Dumfries ovunque, in ogni zona di campo a fare, smontare e rimontare. Una sorta di Chiesa che però sta in piedi. 
  • Ad un certo punto è entrato Malen, palesemente uguale a Dumfries e quindi il trip è diventato talmente acuto che stanotte l’ho sognato.
  • Skriniar e De Vrij penso di volervi in camera mia in una gabbia a palleggiare e a sorridervi tra di voi.

Poi é entrato Borja e da lì non ho più temuto. 

1-2, 2 su 2, 6 su 6 o come preferite voi. 

Ora però non montiamoci, la strada è ancora lunga, gli impegni sono tanti e dobbiamo ancora giocare in campi difficili. 

Giusto a titolo informativo, un biglietto per la finale è mediamente sui 150 euro, 131 invece di volo Air Europa con partenza alle 10.40 del 1 giugno e ritorno alle 13.25 del giorno dopo. 

Tenete conto anche di circa 25 euro tra salamelle e birre.

INIZIATE A RISPARMIARE, WANDA, NOI SI STA ARRIVANDO

Back to notti magiche

Nel prepartita la sensazione è quella di dover uscire interrogati, senza avere studiato, insieme al compagno secchione. 

Il PSV fa tanta paura, le loro facce ancora di più e l’inno della Champions sembra una marcia funebre che ci accompagna al patibolo. 

 

Dobbiamo riabituarci a queste nottate perché non è fisicamente possibile viverle con questo stato d’animo. 

La tensione fa brutti scherzi, al quinto minuto del primo tempo mio padre se ne esce con un “ci farebbe molto comodo Messi”.

MOMENTO, COME MAI STATE GIOCANDO BENE?

Perché con il Cagliari sembravamo delle pecore al pascolo e contro sti qua siamo in grado di fare almeno 5 passaggi di seg…

ROSARIO.

Quello che ci ha segnato < quello che abbiamo ripetuto dopo il gol. 

Un Santo alla volta, alcuni anche improvvisati di cui non sono nemmeno sicura dell’esistenza.

Handa, era imparabile, ma buttati. 

BUTT TA TI.

Anche dall’altro lato. Se preferisci balla.  

Ma fa qualcosa. 

Già un gol così raggela, se anche tu sei raggelato qua noi si rischia l’assideramento. 

Dopo questo gol, la classica Inter sarebbe sprofondata e ce ne avrebbero segnati facilmente altri tre. 

E INVECE, RINIZIAMO A PICCHIARE PIU’ FORTE. 

BRUTTI E BELLI INSIEME (Ci fosse stato JM ancora di più ma non siamo così schizzinosi).

44esimo.

OLLELLEEEE’ OLLALLAAAAAA’

RADJA NAINGGOLAAAAAAAAN 

RADJA NAINGGOLAAAAAAAAN

E così in loop, senza più voce, fino al 60esimo, quando lo spirito di Milito si impossessa di Mauro che, in realtà nemmeno adesso ho capito bene come abbia fatto, la mette dentro. 

Non riuscire ad andare in vantaggio è brutto. 

Andare in vantaggio al 60esimo è bruttissimo. 

La mezzora che segue è abbastanza confusa, ne conservo solo vaghi ricordi.

TANTA PAURA

  • Un Pereiro che prende palo, confermando come certe volte una lettera possa cambiare un destino calcistico.
  • UNA ROVESCIATA IN CUI HANDA GRAZIE TI VOGLIAMO BENE ASSAJE.
  • Dumfries ovunque, in ogni zona di campo a fare, smontare e rimontare. Una sorta di Chiesa che però sta in piedi. 
  • Ad un certo punto è entrato Malen, palesemente uguale a Dumfries e quindi il trip è diventato talmente acuto che stanotte l’ho sognato.
  • Skriniar e De Vrij penso di volervi in camera mia in una gabbia a palleggiare e a sorridervi tra di voi.

Poi é entrato Borja e da lì non ho più temuto. 

1-2, 2 su 2, 6 su 6 o come preferite voi. 

Ora però non montiamoci, la strada è ancora lunga, gli impegni sono tanti e dobbiamo ancora giocare in campi difficili. 

Giusto a titolo informativo, un biglietto per la finale è mediamente sui 150 euro, 131 invece di volo Air Europa con partenza alle 10.40 del 1 giugno e ritorno alle 13.25 del giorno dopo. 

Tenete conto anche di circa 25 euro tra salamelle e birre.

INIZIATE A RISPARMIARE, WANDA, NOI SI STA ARRIVANDO

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

15/05/2022
Cagliari-Inter, il prepartita dell'ultima spiaggia

Le sentite le vibes estive? Eddai che le sentite!Il primo anticiclone africano, il sole che tramonta tardi, gli aperitivi all'aperto, le camicie sbottonate, l'odore d'ascella che bypassa anche la FFP2, la voglia di spiaggia...EDDAI CHE LA SENTITE!Per altro, quale posto migliore della Sardegna per parlare di spiagge?Ah già, uno ci sarebbe. Anche abbastanza famoso: Comunque, […]

14/05/2022
Cronistoria di una finale di Coppa Italia vista dal lato sbagliato dell'Olimpico

di Guglielmo Poggi Ho trentun anni, ho sovente guidato in stato di ebrezza e sono cresciuto in unquartiere di Roma dove per divertimento si praticava la cinghiamattanza (cerca su google);eppure, la grande preoccupazione di mia madre è che io vada a vedere una partita allo stadio.Quello che non sa, è che più degli ultras avversari, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, il pagellone del godimento mistico

HANDA ? - Pronti, via e succede un miracolo: È VIVOOOOOSiamo finalmente riusciti a scoprire il vero motivo del suo calo in questa stagione: non gli andava di parare, s'era scocciato.D'altronde, siamo bravi tutti adesso a criticarlo mentre prova a governare il suo nuovo superpotere: ma ve li ricordate i bei tempi andati di Rolando, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, dieci pensieri post - Coppa Italia

🏆- Buongiorno a voi vincitori della Coppa Italia, come state? Io ore di sonno in corpo quattro ma per vedere la diretta di Hakan Calhanoglu su Instagram questo e altro. 🏆- Complimenti però anche a Leonardo Bonucci che è riuscito finalmente a bonucciare in campo contro l’Inter dopo 277 minuti. 🏆- Aggiornamento domanda posta negli […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram