Atalanta - Inter nel tempo di un secondo posto

E anche quest’anno, per la seconda volta, mi ritrovo a vedere questa partita in un covo di soli Atalantini.

Vantaggi:

  • potenzialmente esultare in faccia ai nerazzurri sbagliati

Contro:

  • Rischio figura di merda
  • Rischio sgozzamento
  • Rischio morte generico

1’ - NON CI CREDOOOOO.
Calcio d’angolo, Gosens va a farfalle, investe Gollini e D’Ambrosio può insaccare il gol più facile del mondo.

Rischio morte #1: evitato.

4’ - Gollini esce infortunato dopo la randella di Gosens.
Sta andando tutto troppo bene raga.

13’ - D’Ambrosio va giù in area per trattenuta dubbia.

19’ - MADONNA ASCANIOOOOOOO IL GIOVANE UN GOL PAZZESCO.
Prende palla sulla sinistra, si accentra e fa partire un tiro a giro perfetto che si infila nell’angolino.
2 a 0.
Questa volta mi hanno guardato male in molti.

22’ - Lautaro prova a sorprendere Sportiello da 40 metri.
Va beh raga mo’ non esageriamo con le prodezze.

38’ - Improvvisamente Lautaro si gira alla grande e si invola a rete ma ma ma ma ma fa un tocco di troppo col pallone e Gosens gli strappa la palla con un gran recupero.

41’ - Conte: “Siamo Messi bene.”
Occasionissima Atalanta.
Aspé, ha detto MESSI.
Ufficiale, Messi all’Inter.

45’ + 4’ - IL COCCODRILLOOOOOO BROZO TI AMO QUANDO SEI ISPIRATO DAJE CHE STASERA ANDIAMO A SBOCCIARE AL PRONTO SOCCORSO.

Intervallo

Comunque brati sono proprio curioso di vedere come la andremo a buttare in vacca stasera.

SECONDO TEMPO

3’ - Come sbraccia bene Barella.

8’ - Pericolo Goooooomez.
Handa c’è.

12’ - Mi segnalano che questa è la 100esima apparizione di Gaglia con la nostra maglia.
Potevamo limitarci alle 10 partite con Genoa e Samp.

19’ - Lukaku spalle alla porta, tunnel all’avversario e appoggio a Gagliardini che tira da fuori ma manca di poco il bersaglio.
Pardo: “ L’importanza di chiamarsi Romelu”
Non ce la fa proprio a stare zitto Pardo

23’ - Bravo Gaglia.
Cose che non dico molto spesso.
Va beh, dai, è un giorno speciale.
Però sentire Pardo che lo definisce il titolatissimo del centrocampo dell’Inter fa male assai.

30’ - Godin mannaggia a te che cazzo faaai!
Ruba palla benissimo a Djimsiti in area Atalanta, ma poi ha troppa paura di tirare e si inventa un cross basso che non va bene a niente e nessuno.

34’ - Intervento assassino in area di Ascanio il Giovane che, GRAZIE AL CIELO, manca l’avversario.

L’ho vista malissimo.

37’ - A.I.U.T.O.
Gomez imbecca un compagno che con una puntata la manda quasi nell’angolino

Si soffre.

41’ - Lukakone involato se magna mezza difesa atalantina

44’ - Eriksen entra per la sua pascolata finale.

Mi piange il cuore.
Arriveranno tempi migliori Principino.

45’ + 4’ - È finitaaaa.
Secondi.
Brati. Mi sono reso conto.

Juve 83
Inter 82

GAGLIARDIIIIINIIIIIIIIIIIII

Atalanta - Inter nel tempo di un secondo posto

E anche quest’anno, per la seconda volta, mi ritrovo a vedere questa partita in un covo di soli Atalantini.

Vantaggi:

  • potenzialmente esultare in faccia ai nerazzurri sbagliati

Contro:

  • Rischio figura di merda
  • Rischio sgozzamento
  • Rischio morte generico

1’ - NON CI CREDOOOOO.
Calcio d’angolo, Gosens va a farfalle, investe Gollini e D’Ambrosio può insaccare il gol più facile del mondo.

Rischio morte #1: evitato.

4’ - Gollini esce infortunato dopo la randella di Gosens.
Sta andando tutto troppo bene raga.

13’ - D’Ambrosio va giù in area per trattenuta dubbia.

19’ - MADONNA ASCANIOOOOOOO IL GIOVANE UN GOL PAZZESCO.
Prende palla sulla sinistra, si accentra e fa partire un tiro a giro perfetto che si infila nell’angolino.
2 a 0.
Questa volta mi hanno guardato male in molti.

22’ - Lautaro prova a sorprendere Sportiello da 40 metri.
Va beh raga mo’ non esageriamo con le prodezze.

38’ - Improvvisamente Lautaro si gira alla grande e si invola a rete ma ma ma ma ma fa un tocco di troppo col pallone e Gosens gli strappa la palla con un gran recupero.

41’ - Conte: “Siamo Messi bene.”
Occasionissima Atalanta.
Aspé, ha detto MESSI.
Ufficiale, Messi all’Inter.

45’ + 4’ - IL COCCODRILLOOOOOO BROZO TI AMO QUANDO SEI ISPIRATO DAJE CHE STASERA ANDIAMO A SBOCCIARE AL PRONTO SOCCORSO.

Intervallo

Comunque brati sono proprio curioso di vedere come la andremo a buttare in vacca stasera.

SECONDO TEMPO

3’ - Come sbraccia bene Barella.

8’ - Pericolo Goooooomez.
Handa c’è.

12’ - Mi segnalano che questa è la 100esima apparizione di Gaglia con la nostra maglia.
Potevamo limitarci alle 10 partite con Genoa e Samp.

19’ - Lukaku spalle alla porta, tunnel all’avversario e appoggio a Gagliardini che tira da fuori ma manca di poco il bersaglio.
Pardo: “ L’importanza di chiamarsi Romelu”
Non ce la fa proprio a stare zitto Pardo

23’ - Bravo Gaglia.
Cose che non dico molto spesso.
Va beh, dai, è un giorno speciale.
Però sentire Pardo che lo definisce il titolatissimo del centrocampo dell’Inter fa male assai.

30’ - Godin mannaggia a te che cazzo faaai!
Ruba palla benissimo a Djimsiti in area Atalanta, ma poi ha troppa paura di tirare e si inventa un cross basso che non va bene a niente e nessuno.

34’ - Intervento assassino in area di Ascanio il Giovane che, GRAZIE AL CIELO, manca l’avversario.

L’ho vista malissimo.

37’ - A.I.U.T.O.
Gomez imbecca un compagno che con una puntata la manda quasi nell’angolino

Si soffre.

41’ - Lukakone involato se magna mezza difesa atalantina

44’ - Eriksen entra per la sua pascolata finale.

Mi piange il cuore.
Arriveranno tempi migliori Principino.

45’ + 4’ - È finitaaaa.
Secondi.
Brati. Mi sono reso conto.

Juve 83
Inter 82

GAGLIARDIIIIINIIIIIIIIIIIII

Ultimi articoli

01/10/2020
Benevento-Inter, il pagellone della trasgressione danese

HANDANOVIC 10: Per fortuna in mezzo a tutta questa esaltazione (KTM VIVA CHILE CONTETUMAREEEE) c'è ancora qualcuno che rimane serio. In fondo avete mai visto un qualsivoglia tifoso balcanico elogiare i suoi giocatori all'estero? Ecco. Ricordiamoci che il gioco del calcio resta prima di tutto una fonte estrema di scazzo. Così quando Samir vede i […]

30/09/2020
Benevento - Inter nel tempo di un aperitivo

1' - Oh. Che bell'orario della sequoia.18 di mercoledi, contro una neopromossa allenata da Pippo Inzaghi.Rischiamo di preLUUUUUUUKAKUUUUUUUUUCambio di campo, uno-due Sanchez/Hakimi con il cileno che la mette in mezzo per Romelone che realizza il più facile dei gol Fifa Style. 1 - 0 quindi.Ah.E si è sempre potuto fare o è legale da poco? […]

30/09/2020
Prepartido: Las diez cosas mas probabiles del Inter que gana contra el Buenoviento

HOLAAAA A TODOS LOS AMIGOS DE RANOCHIADES, UN SALVDO A TODA LA GENTE INTERISTA Y SPECIALMENTE A LOS INTERISTAS CHILENOS, LOS MEJORES DEL MUNDO! Hoy es el dia del partido.El Inter de Milan juega contra el Buenoviento de Pipo Insaghis.Este partido es el segundo que jugamos pero de verdad es el primero de la competencia […]

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

26/09/2020
Inter - Fiorentina nel tempo di un caffè

Poteva esserci qualcosa di più interista di vedere l’esordio dell’Inter a Bergamo contro la Fiorentina di camerata Biraghi? Primo tempo 0’ - Incredibile. Siamo ancora qui.Non sembra manco passata un’estate, forse perché effettivamente non lo è. 2’ - Cross di Perisic. Camilla e già in visibilio. 3’ - Gol della Fiorentina.Partito da un cross di […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram