Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è che si farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è che si farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Notizie flash

Ultimi articoli

01/12/2020
Borussia Mönchengladbach - Inter, il prepartita rassegnato

La domanda più gettonata di oggi è: “Quante possibilità abbiamo di passare il turno?”   Dai, ragazzi.  Lo sappiamo.  Guardiamoci negli occhi.  Non mentiamo a noi stessi.  È impossibile.  Eh ma se noi le vinciamo tutte e due, e poi il Real pareggia, e poi il Real perde, e poi, e poi, e poi....tutto senza mettere in […]

30/11/2020
C'è Posta per... Tino!

"Ehi, ciao Brate Maksim. Tutt'apposto? Sì, l'articolo è piaciuto molto. A proposito, sarebbe arrivata un sacco di posta a cui risponder... Ah, 'sta settimana sei impegnato? Ah, la moglia ti stressa e te ne vai a pesca? Comprensibile, ma... e l'articolo? Ah, sì. Sì, lo so che fai già un sacco di soldi e che […]

29/11/2020
Siviglia-Inter e il tifoso navigato

Abbiamo speso 235 per una bestia. Una BESTÅ. Un mobile di IKEA. Cioè mio padre li ha spesi in realtà, io l’ho solo accompagnato. L’ha dovuto ricomprare perché l’ha sfondato a calci. Detta così sembrerebbe che mio padre abbia dei problemi a controllare la rabbia, un Burdisso a Valencia. Ieri sera c’era la finale di […]

29/11/2020
Vidal esclusivo: chi sarei diventato senza il calcio? Tutti ascoltano musica rock, io ho il mio modo per caricarmi....

Aggressivo, veemente ed istintivo, siamo abituati a descrivere in questi termini il neo acquisto neroazzurro ma si sa, come diceva Pirandello “imparerai a tue spese che nel lungo tragitto dellavita incontrerai tante maschere e pochi volti”. Arturo, se non fosse diventato calciatore professionista, cosa avrebbe fatto nella vita?“Non è semplice per me rispondere a questa […]

29/11/2020
GOSSIP - "Antonio Conte mi tradisce?" terremoto da Barbara D'Urso

A poche ore dalla fondamentale sfida dell'Inter, si scatena un terremoto in casa Conte: ospite da Barbara D'Urso, la moglie dell'allenatore nerazzurro lancia la bomba in diretta. 'Sono sicura al 99% dell'infedeltà di mio marito. Dice sempre di dover restare al lavoro fino a tardi, ma io chiamo alla Pinetina e il custode mi dice […]

29/11/2020
CRONACA - Pinamonti arrestato a Milano per atti vandalici estremi nel tentativo di ricevere attenzioni

Disordini quest’oggi in centro a Milano: il calciatore dell’Inter Andrea Pinamonti è stato portato via dalle forze dell’ordine dopo aver vandalizzato l’Inter Store in Galleria Passarella. Pare che il giovane, dopo essere impazzito per non aver visto nessuna maglietta con il suo nome, abbia disegnato con la bomboletta una gigante t-shirt con la scritta ‘Pinagol […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram