Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è chi sa farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è chi sa farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

15/05/2022
Cagliari-Inter, il prepartita dell'ultima spiaggia

Le sentite le vibes estive? Eddai che le sentite!Il primo anticiclone africano, il sole che tramonta tardi, gli aperitivi all'aperto, le camicie sbottonate, l'odore d'ascella che bypassa anche la FFP2, la voglia di spiaggia...EDDAI CHE LA SENTITE!Per altro, quale posto migliore della Sardegna per parlare di spiagge?Ah già, uno ci sarebbe. Anche abbastanza famoso: Comunque, […]

14/05/2022
Cronistoria di una finale di Coppa Italia vista dal lato sbagliato dell'Olimpico

di Guglielmo Poggi Ho trentun anni, ho sovente guidato in stato di ebrezza e sono cresciuto in unquartiere di Roma dove per divertimento si praticava la cinghiamattanza (cerca su google);eppure, la grande preoccupazione di mia madre è che io vada a vedere una partita allo stadio.Quello che non sa, è che più degli ultras avversari, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, il pagellone del godimento mistico

HANDA ? - Pronti, via e succede un miracolo: È VIVOOOOOSiamo finalmente riusciti a scoprire il vero motivo del suo calo in questa stagione: non gli andava di parare, s'era scocciato.D'altronde, siamo bravi tutti adesso a criticarlo mentre prova a governare il suo nuovo superpotere: ma ve li ricordate i bei tempi andati di Rolando, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, dieci pensieri post - Coppa Italia

🏆- Buongiorno a voi vincitori della Coppa Italia, come state? Io ore di sonno in corpo quattro ma per vedere la diretta di Hakan Calhanoglu su Instagram questo e altro. 🏆- Complimenti però anche a Leonardo Bonucci che è riuscito finalmente a bonucciare in campo contro l’Inter dopo 277 minuti. 🏆- Aggiornamento domanda posta negli […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram