Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è che si farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è che si farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa, dieci pensieri post-partita

10 - Premessa: non ho potuto vedere proprio tutta tutta la partita, ma ho letto il caffè, quindi ho l'autorizzazione a scrivere questo post. 9 - Eriksen ormai titolare fisso mi destabilizza, se poi me lo fa giocare pure per tutta la partita crollano tutte le mie certezze.Ma godo. 8 - Invia anche tu un […]

28/02/2021
Inter - Genoa nel tempo di un caffè a tinte bianconere

Ho un brutto presentimento.Giocare contro questo Genoa, dopo il passo falso della Juve. Non c’è niente di buono. In più ieri ha pure segnato Karamoh.Nuvole oscure ci attendono all’orizzonte. Mi manchi Yann. Primo tempo 1’ - NON CI CREDO LUKAKONEEEEEEE Progressione infinita sul lancio di Bastoni e punisce Perin senza pietà. 3’ - Che noia […]

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram