Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è chi sa farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Atalanta - Inter nel tempo di un pisolino

Primo tempo

1’ - Siete pronti a vivere il grande comeback dell’Atalanta dopo la disfatta in Champions?

Hanno pure sfoggiato un mitt classe 2002 per l’occasione.

6’ - Coccodrillo di Brozo dopo 6 minuti.

Se non altro c’è chi sa farci divertire.

12’ - Lautaro prova il tiro al volo da casa sua.

Se fosse entrato gli agenti del Barcellona si sarebbero presentati a Bergamo per trattare entro il 60’.

17’ - Cross di Freuler che Handanovic deve togliere dall’incrocio perché porca troia non siamo già abbastanza sfigati.

22’ - Oggi sembra che Conte abbia preparato la partita guardando per la prima volta il fascicolo dell’avversario.

Pare che Ausilio l’abbia convinto a mettere via quello di Gagliardini.

24’ - Gran cross di Bastoni che trova perfettamente l’inserimento di Vidal. Fuori.

Anvedi che quando non fai il regista basso ogni tanto un pericolo che non sia per la nostra porta ogni tanto lo crei?

37’ - Corner per noi.
Schema corto tra Sanchez e Ashley Young.
Palla in fallo laterale.

Quanto sapete farmi bestemmiare.

Secondo tempo

8’ - Secondo tempo iniziato con lo stesso copione del primo.
Mi sto abbioccando.

12’ - LAUTAROOOOOOOO!
Ci risveglia dal sonno profondo in cui stavamo sprofondando un bel cross di Young sulla sinistra su cui il Toro sfodera una vera incornata che batte Sportiello.

Daje brati ora con calma.

19’ - VIDAL MANNAGGIAAAAA.
Bellissimo scambio Sanchez - Lautaro con l’argentino che manda in porta Vidal che si fa 40 metri di campo ma non riesce a superare Sportiello.

Sulla ribattuta del portiere atalantino o arriva Mbare ma Sportiello dice di no anche a lui.

24’ - Vidal porta via una gamba a Gomez e ci fa rammentare dei bei tempi andati di Felipe Melo.

Peraltro è pure riuscito a rompersi più di quanti abbia rotto Gomez.

25’ - Entra Gaglia.
TREMATE MISERABILI.

28’ - Il ritorno in campo di Lukakone.
Mi commuovo.

33’ - Pareggio dell’Atalanta.
Miranchuk trova l’angolino perfetto da fuori e trova il gol al primo tiro in porta dell’Atalanta.

Ahimè, ahinoi.

36’ - Madonna Muriel sfiora il vantaggio di testa.

Stavolta sto profondando nella depressione.

41’ - Gasperini che passa alla difesa a 4 per dominarci.

E Conte ke faaa!???

45’ + 3’ - Finisce 1 a 1.
Grazie al cielo ora c'è la pausa.

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

29/01/2023
Cremonese - Inter, dieci tori post-partita

🐂 - È durata giusto il tempo di farsi una doccia 🐂 - Che voglia di chiudermi in camera scrivendo frasi sulla Smemo ascoltando Bella Senz’Anima di Riccardo Cocciante 🐂 - Non so cosa sia peggio questa settimana tra Skriniar alla Juv…scusate, PSG, i ricordi di Eriksen che arriva all’Inter e sapere che esiste un Epic Team dal […]

28/01/2023
Cremonese - Inter, la partita nel tempo di un caffè con Gaglia capitano

0’ - non siamo pronti a vedere Gagliardini con la fascia NON SIAMO PRONTI Primo tempo 1' - Mariani fischia dopo aver regolato i suoi sedici orologi 4’ - qui dal settore ospiti Cremona tutto ok. Tanti ravioli e tanto vino, ma ok.  Finita la birra, vi aggiorniamo. 5’ - il primo piano su dzeko […]

28/01/2023
Cremonese-Inter, il prepartita sul cruscotto

La vedete quella luce rossa in lontananza? Ma sì, dai, se guardate bene riuscite a notarla anche voi.Là, in fondo a destra, dopo tutti i nomi delle squadre di Serie A, vicino alla scritta "Retrocessione"!Ecco, quello è il fanalino di coda del campionato.Quella è la Cremonese. Ebbene sì, è appena passata un'altra settimana sulle montagne […]

24/01/2023
Inter - Empoli, il pagellone incredulo

ONANA 5 - Ah che bella fase l’innamoramento.Le farfalle nello stomaco, quella inspiegabile voglia di passare più tempo possibile insieme…guardi quella persona e pensi: ma dove sei stato tutto questo tempo? Come facevo io senza di te?E soprattutto, hai davvero dei difetti o lo dici per dire?Bene, benvenuti a “il dopo”, ovvero quella simpatica fase […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram