02/08/2020

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic

HANDANOVIC 6: Quando lo abbiamo comprato, ogni anno finivamo la stagione con la delusione di non essere andati in Champions, ora invece siamo delusi perché non vinciamo il campionato. È bello scoprire nuovi livelli di delusione. Samir se ti va possiamo scappare insieme in Slovenia per un ritiro spirituale, pare che adesso vada di moda.

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 1 Ranocchiate
Samir con il solito sorriso smagliante e Froggy immenso come sempre

BASTONI 6.5: Capisci che un difensore è un vero Mitt quando gli gridi TIRAAAAAAA più volte di quante tu lo dica ai giocatori che effettivamente dovrebbero segnare i gol. Se ci provano un esterno o un centrocampista è tutto un SEEEE MA DOVE VAI?? invece se Basto avanza col pallone anche da quaranta metri siamo lì in attesa del suo gol dalla distanza, che prima o poi arriverà.

GODIN 6.5: Diego è sicuramente una delle cose migliori del calcio post lockdown, nella classifica delle cose belle viene appena dopo le bestemmie a tutto volume e sopra l'esordio di Pirola. Scusa se abbiamo dubitato di te all'inizio, è che con Froggy ci siamo abituati troppo bene, ma alla fine errare è umano

DE VRIJ 6.5: Gioca un'ottima partita e non era affatto scontato, con tutte queste voci che girano riguardo a un futuro divorzio.
L'allenatore? No ma chi se ne frega, noi stiamo parlando dei Devrijniars.
LI SHIPPIAMO TROPPO NON LI SEPARATEEEEE #SAVESKRI #SAVESTEFI, Mou se ci tieni così tanto torna da noi e in virtù dei tuoi poteri (che alla Pinetina ormai sono infiniti) dichiarali ufficialmente marito e marito

DANILO D'AMBROSIO 10000: Chiude da titolare anche questo campionato. Lui il suo lo ha fatto, ora sono solo problemi di Hakimi. Gol con la zigzag, gol con la tovaglia. Possiamo lasciarlo giocare mezzo nudo con la tartaruga in vista, mettergli la canottiera di flanella della nonna con la macchia di ragù sopra, rievocare la sprite, usare i caratteri italiani, o in cinese, o in giapponese. Danilone sarà lì, ineluttabile, a segnare il gol più veloce di tutta la Serie A.

BROZOVIC 10:

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 2 Ranocchiate

Allora, partiamo con una premessa importante, un brate in difficoltà è sempre un brate in difficoltà. Se hai un amico croato sanguinante nel cuore della notte la prima regola è non fare domande, la seconda è aiutarlo a tutti i costi. Brozo ha visto abbastanza repliche di Dr House in tv per sapere come si manda avanti un ospedale. Abbiamo il massimo rispetto per il personale sanitario e capiamo bene che vederlo sbracciare e sbuffare urlando borga droiaaa in giro per la corsia non sia proprio il massimo della simpatia ma alla fine è un bravo coccodrillo, è solo fatto così 🙁

Bros, medici in prima linea

GAGLIARDINI 10: Basta con questa cosa del "eeeh ma chi va via dall'Atalanta poi altrove fa schifo", noi abbiamo l'eccezione che conferma la regola: ZIO ROBBI GERRARDINI, che festeggia le sue prime 100 presenze all'inter ❤️

BARE 10: Finalmente si è ripreso, si vede che è bello carico e in ottima forma, ora è pronto per il vero obiettivo stagionale. All'inizio si chiamava Road to Gdansk, abbiamo inseguito questo sogno per mesi, poi appena abbiamo capito dove fosse Gdansk hanno spostato la finale. Ma sono solo dettagli. Gelsenkirchen evoca brutti ricordi ma noi ci crediamo.
SONO QUA HAI ROTTO I ************

ASCANIO IL GRANDE, X E LODE: ORMAI IL GIOVANE ASCANIO È DIVENTATO ADVLTO. MERITA VN NUOVO APPELLATIVO CHE RISPECCHI IL SVO VALORE IN CAMPO. HA IMPARATO TVTTO QVELLO CHE C'ERA DA IMPARARE DAL SVO MAESTRO E LA RETE REALIZZATA NE È LA GIVSTA DIMOSTRAZIONE. TVTTI IN PIEDI PER ASCANIO.

LUKAKU 10000: Non avrai una coppa di lega francese nel palmares ma possiamo dire che è stato un buon campionato

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 3 Ranocchiate

LAUTI 8: l'anno prossimo in coppia con Messi questo ragazzo qui farà valanghe di gol.
E pazienza per la tovaglia, ci andrete bene anche così.

SANCHEZ 10000: NON CE NE FREGA NIENTE, MERITA DI VINCERE L'EUROPA LEAGUE, MAGARI CON GOL DECISIVO IN FINALE CONTRO LO UNITED. NON PUOI ANDARTENE SUL PIÙ BELLO ALEXIS KTM QUESTI 12 MESI ERANO SOLO L'ANTIPASTO ORA ARRIVA LA PARTE MIGLIORE

SKRINIAR 10: Abbiamo già detto abbastanza su di lui. Pazienza per le volte in cui si è fatto saltare da Malinovsky (a proposito, #PIGL Brate Ruslan)
Non separate questa coppia.

LITTORIO MOSÈ VII: POCHI SECONDI PER SALVTARE LA SQVADRA CHE LO HA CAMBIATO PER SEMPRE, NON SOLO PER LA SVA CARRIERA MA PER LA VISIONE DEL MONDO. QVI ALL'AMBROSIANA, LITTORIO MOSÈ, CHE VN TEMPO ERA VICTOR MOSES, HA SCOPERTO I VERI VALORI DELLA VITA, HA SCOPERTO COSA SIGNIFICA ESSERE VN CAMERATA,Ha ADOTTATO VN NVOVO NOME. OVVNQVE TI PORTERÀ LA TVA CARRIERA IN FVTVRO, SARAI PER SEMPRE VN NOSTRO CAMERATA.

CAMERATA CB34: COSA POSSIAMO DIRE DI LVI? SE CONTIAMO IL SVO BOTTINO DI RETI E ASSISTENZE, I NVMERI BASTANO DA SOLI PER CONFERMARE IL SVO RISCATTO. MA IL NOSTRO CAMERATA HA DATO MOLTO DI PIV ALL'AMBIENTE NERAZZVRRO. ORDINE, RISPETTO, DISCIPLINA, BACI SVLLO STEMMA. TVTTE LE DOTI DI CVI AVEVAMO BISOGNO. LA CONVERSIONE DEI CAMERATI ASCANIO E LITTORIO PARLA CHIARO, NON È SEMPLICEMENTE VN CALCIATORE, È VN MODELLO DI VITA. CI ASPETTIAMO DI RIVEDERLO NELLA PROSSIMA STAGIONE ALTRIMENTI MARCEREMO SV FIRENZE.

ERIKSEN 10: il record minimo di secondi in campo non basta per giudicare la sua prestazione. Ma in compenso continua a far vacillare la nostra eterosessualità.
Oggi è una giornata caldissima ma fate attenzione, perché con questa gallery la temperatura sta per diventare bollente

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 4 Ranocchiate
Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 5 Ranocchiate
Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 6 Ranocchiate

CONTE 10: Quello che avrebbe dovuto dire realmente è: SONO FELICE DI AVER BATTUTO QUELLE MERDE DELL'ATALANTA, SI SARANNO BENDIDI DI AVERMI ESONERADO NEL 2010.

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic

HANDANOVIC 6: Quando lo abbiamo comprato, ogni anno finivamo la stagione con la delusione di non essere andati in Champions, ora invece siamo delusi perché non vinciamo il campionato. È bello scoprire nuovi livelli di delusione. Samir se ti va possiamo scappare insieme in Slovenia per un ritiro spirituale, pare che adesso vada di moda.

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 7 Ranocchiate
Samir con il solito sorriso smagliante e Froggy immenso come sempre

BASTONI 6.5: Capisci che un difensore è un vero Mitt quando gli gridi TIRAAAAAAA più volte di quante tu lo dica ai giocatori che effettivamente dovrebbero segnare i gol. Se ci provano un esterno o un centrocampista è tutto un SEEEE MA DOVE VAI?? invece se Basto avanza col pallone anche da quaranta metri siamo lì in attesa del suo gol dalla distanza, che prima o poi arriverà.

GODIN 6.5: Diego è sicuramente una delle cose migliori del calcio post lockdown, nella classifica delle cose belle viene appena dopo le bestemmie a tutto volume e sopra l'esordio di Pirola. Scusa se abbiamo dubitato di te all'inizio, è che con Froggy ci siamo abituati troppo bene, ma alla fine errare è umano

DE VRIJ 6.5: Gioca un'ottima partita e non era affatto scontato, con tutte queste voci che girano riguardo a un futuro divorzio.
L'allenatore? No ma chi se ne frega, noi stiamo parlando dei Devrijniars.
LI SHIPPIAMO TROPPO NON LI SEPARATEEEEE #SAVESKRI #SAVESTEFI, Mou se ci tieni così tanto torna da noi e in virtù dei tuoi poteri (che alla Pinetina ormai sono infiniti) dichiarali ufficialmente marito e marito

DANILO D'AMBROSIO 10000: Chiude da titolare anche questo campionato. Lui il suo lo ha fatto, ora sono solo problemi di Hakimi. Gol con la zigzag, gol con la tovaglia. Possiamo lasciarlo giocare mezzo nudo con la tartaruga in vista, mettergli la canottiera di flanella della nonna con la macchia di ragù sopra, rievocare la sprite, usare i caratteri italiani, o in cinese, o in giapponese. Danilone sarà lì, ineluttabile, a segnare il gol più veloce di tutta la Serie A.

BROZOVIC 10:

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 8 Ranocchiate

Allora, partiamo con una premessa importante, un brate in difficoltà è sempre un brate in difficoltà. Se hai un amico croato sanguinante nel cuore della notte la prima regola è non fare domande, la seconda è aiutarlo a tutti i costi. Brozo ha visto abbastanza repliche di Dr House in tv per sapere come si manda avanti un ospedale. Abbiamo il massimo rispetto per il personale sanitario e capiamo bene che vederlo sbracciare e sbuffare urlando borga droiaaa in giro per la corsia non sia proprio il massimo della simpatia ma alla fine è un bravo coccodrillo, è solo fatto così 🙁

Bros, medici in prima linea

GAGLIARDINI 10: Basta con questa cosa del "eeeh ma chi va via dall'Atalanta poi altrove fa schifo", noi abbiamo l'eccezione che conferma la regola: ZIO ROBBI GERRARDINI, che festeggia le sue prime 100 presenze all'inter ❤️

BARE 10: Finalmente si è ripreso, si vede che è bello carico e in ottima forma, ora è pronto per il vero obiettivo stagionale. All'inizio si chiamava Road to Gdansk, abbiamo inseguito questo sogno per mesi, poi appena abbiamo capito dove fosse Gdansk hanno spostato la finale. Ma sono solo dettagli. Gelsenkirchen evoca brutti ricordi ma noi ci crediamo.
SONO QUA HAI ROTTO I ************

ASCANIO IL GRANDE, X E LODE: ORMAI IL GIOVANE ASCANIO È DIVENTATO ADVLTO. MERITA VN NUOVO APPELLATIVO CHE RISPECCHI IL SVO VALORE IN CAMPO. HA IMPARATO TVTTO QVELLO CHE C'ERA DA IMPARARE DAL SVO MAESTRO E LA RETE REALIZZATA NE È LA GIVSTA DIMOSTRAZIONE. TVTTI IN PIEDI PER ASCANIO.

LUKAKU 10000: Non avrai una coppa di lega francese nel palmares ma possiamo dire che è stato un buon campionato

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 9 Ranocchiate

LAUTI 8: l'anno prossimo in coppia con Messi questo ragazzo qui farà valanghe di gol.
E pazienza per la tovaglia, ci andrete bene anche così.

SANCHEZ 10000: NON CE NE FREGA NIENTE, MERITA DI VINCERE L'EUROPA LEAGUE, MAGARI CON GOL DECISIVO IN FINALE CONTRO LO UNITED. NON PUOI ANDARTENE SUL PIÙ BELLO ALEXIS KTM QUESTI 12 MESI ERANO SOLO L'ANTIPASTO ORA ARRIVA LA PARTE MIGLIORE

SKRINIAR 10: Abbiamo già detto abbastanza su di lui. Pazienza per le volte in cui si è fatto saltare da Malinovsky (a proposito, #PIGL Brate Ruslan)
Non separate questa coppia.

LITTORIO MOSÈ VII: POCHI SECONDI PER SALVTARE LA SQVADRA CHE LO HA CAMBIATO PER SEMPRE, NON SOLO PER LA SVA CARRIERA MA PER LA VISIONE DEL MONDO. QVI ALL'AMBROSIANA, LITTORIO MOSÈ, CHE VN TEMPO ERA VICTOR MOSES, HA SCOPERTO I VERI VALORI DELLA VITA, HA SCOPERTO COSA SIGNIFICA ESSERE VN CAMERATA,Ha ADOTTATO VN NVOVO NOME. OVVNQVE TI PORTERÀ LA TVA CARRIERA IN FVTVRO, SARAI PER SEMPRE VN NOSTRO CAMERATA.

CAMERATA CB34: COSA POSSIAMO DIRE DI LVI? SE CONTIAMO IL SVO BOTTINO DI RETI E ASSISTENZE, I NVMERI BASTANO DA SOLI PER CONFERMARE IL SVO RISCATTO. MA IL NOSTRO CAMERATA HA DATO MOLTO DI PIV ALL'AMBIENTE NERAZZVRRO. ORDINE, RISPETTO, DISCIPLINA, BACI SVLLO STEMMA. TVTTE LE DOTI DI CVI AVEVAMO BISOGNO. LA CONVERSIONE DEI CAMERATI ASCANIO E LITTORIO PARLA CHIARO, NON È SEMPLICEMENTE VN CALCIATORE, È VN MODELLO DI VITA. CI ASPETTIAMO DI RIVEDERLO NELLA PROSSIMA STAGIONE ALTRIMENTI MARCEREMO SV FIRENZE.

ERIKSEN 10: il record minimo di secondi in campo non basta per giudicare la sua prestazione. Ma in compenso continua a far vacillare la nostra eterosessualità.
Oggi è una giornata caldissima ma fate attenzione, perché con questa gallery la temperatura sta per diventare bollente

Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 10 Ranocchiate
Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 11 Ranocchiate
Atalanta-Inter, il pagellone da pic-nic 12 Ranocchiate

CONTE 10: Quello che avrebbe dovuto dire realmente è: SONO FELICE DI AVER BATTUTO QUELLE MERDE DELL'ATALANTA, SI SARANNO BENDIDI DI AVERMI ESONERADO NEL 2010.

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa, dieci pensieri post-partita

10 - Premessa: non ho potuto vedere proprio tutta tutta la partita, ma ho letto il caffè, quindi ho l'autorizzazione a scrivere questo post. 9 - Eriksen ormai titolare fisso mi destabilizza, se poi me lo fa giocare pure per tutta la partita crollano tutte le mie certezze.Ma godo. 8 - Invia anche tu un […]

28/02/2021
Inter - Genoa nel tempo di un caffè a tinte bianconere

Ho un brutto presentimento.Giocare contro questo Genoa, dopo il passo falso della Juve. Non c’è niente di buono. In più ieri ha pure segnato Karamoh.Nuvole oscure ci attendono all’orizzonte. Mi manchi Yann. Primo tempo 1’ - NON CI CREDO LUKAKONEEEEEEE Progressione infinita sul lancio di Bastoni e punisce Perin senza pietà. 3’ - Che noia […]

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram