21/10/2018

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera

Cari amici di Ranocchiate, si torna in campo.
E si ricomincia col Milan. E poi si gioca col Barça. E poi con la Lazio.

Insomma, parafrasando Ungaretti

Si sta come a Gennaio
Gli universitari e gli esami

Poi, personalmente, questo mood di "sfide" impegnative lo sto affrontando ogni giorno da quando c'è stata la pausa:
Il pro è stato che non ho avuto nemmeno il tempo di agitarmi al pensiero della partita, il contro è che sto dormendo talmente poco che sto pensando di provarci col letto.

Ma andiamo a noi

1 - E' il derby!

Non possiamo non partire con questo punto. Ok se si tratta di partite meno importanti, ma chiedere a degli interisti se stasera seguiranno il derby mi sembra un po' come chiedere  "Se vi regalassero 1 milione di euro lo accettereste?": una domanda un po' relativa, ecco.

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 1 Ranocchiate

Era imperdibile con gente come Schelotto e Bacca, figurarsi con gente seria.

2 - E' decisamente la sfida più tesa degli ultimi anni

"Noi si sta giocando bene"

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 2 Ranocchiate

(questa cosa spallettiana mi sta sfuggendo di mano anche nella vita reale, credo di aver bisogno di aiuto)

Dicevo, stiamo giocando bene. Ma anche loro se la stanno cavando.

Inutile dire che mi manchi l'idea di avere contro gente come Kalinic e Abate contro, ma è anche vero che con un Nainggolan così andrei ad affrontare anche i Persiani.

Insomma, stando alle premesse, non ci annoieremo.

3 - Un po' di vendetta qui?

Ok, l'anno scorso abbiamo vinto il match d'andata con una tripletta di Mauro per cui sto ancora un po' godendo.

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 3 Ranocchiate

Ma alzi la mano chi è riuscito a digerire la sconfitta in Coppa Italia (ad opera di un mio omonimo, per la gioia del sottoscritto) o lo 0-0 del match di ritorno.

 

Non so voi, ma c'avrei proprio voglia di incominciarlo al meglio questo periodo.

4 - Pioggia di gol?

Stando a quanto riporta la mia fonte ufficiale per gli esami (Wikipedia), nelle 190 volte in cui Inter e Milan si sono affrontate in campionato sono state realizzate ben 525 reti, per una media di 2,7 gol a partita.

Considerato che nelle ultime due sfide fra Campionato e Coppa è stata realizzata una sola rete (peraltro dai BBilanisti, mortacci loro), è probabile si possa assistere ad una sfida ricca di gol.

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 4 Ranocchiate

Ecco, l'ho detto.
Di solito quando mi sbilancio così poi finisce -1 a -1, ma magari è la volta buona...

5 - Dobbiamo dimostrare chi siamo

Con un calendario così fitto e partite così difficili, è il momento di dimostrare di che pasta siamo fatti.

Dentro o fuori, non possiamo sbagliare.

 

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera

Cari amici di Ranocchiate, si torna in campo.
E si ricomincia col Milan. E poi si gioca col Barça. E poi con la Lazio.

Insomma, parafrasando Ungaretti

Si sta come a Gennaio
Gli universitari e gli esami

Poi, personalmente, questo mood di "sfide" impegnative lo sto affrontando ogni giorno da quando c'è stata la pausa:
Il pro è stato che non ho avuto nemmeno il tempo di agitarmi al pensiero della partita, il contro è che sto dormendo talmente poco che sto pensando di provarci col letto.

Ma andiamo a noi

1 - E' il derby!

Non possiamo non partire con questo punto. Ok se si tratta di partite meno importanti, ma chiedere a degli interisti se stasera seguiranno il derby mi sembra un po' come chiedere  "Se vi regalassero 1 milione di euro lo accettereste?": una domanda un po' relativa, ecco.

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 5 Ranocchiate

Era imperdibile con gente come Schelotto e Bacca, figurarsi con gente seria.

2 - E' decisamente la sfida più tesa degli ultimi anni

"Noi si sta giocando bene"

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 6 Ranocchiate

(questa cosa spallettiana mi sta sfuggendo di mano anche nella vita reale, credo di aver bisogno di aiuto)

Dicevo, stiamo giocando bene. Ma anche loro se la stanno cavando.

Inutile dire che mi manchi l'idea di avere contro gente come Kalinic e Abate contro, ma è anche vero che con un Nainggolan così andrei ad affrontare anche i Persiani.

Insomma, stando alle premesse, non ci annoieremo.

3 - Un po' di vendetta qui?

Ok, l'anno scorso abbiamo vinto il match d'andata con una tripletta di Mauro per cui sto ancora un po' godendo.

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 7 Ranocchiate

Ma alzi la mano chi è riuscito a digerire la sconfitta in Coppa Italia (ad opera di un mio omonimo, per la gioia del sottoscritto) o lo 0-0 del match di ritorno.

 

Non so voi, ma c'avrei proprio voglia di incominciarlo al meglio questo periodo.

4 - Pioggia di gol?

Stando a quanto riporta la mia fonte ufficiale per gli esami (Wikipedia), nelle 190 volte in cui Inter e Milan si sono affrontate in campionato sono state realizzate ben 525 reti, per una media di 2,7 gol a partita.

Considerato che nelle ultime due sfide fra Campionato e Coppa è stata realizzata una sola rete (peraltro dai BBilanisti, mortacci loro), è probabile si possa assistere ad una sfida ricca di gol.

5 buoni motivi per seguire Inter-Milan questa sera 8 Ranocchiate

Ecco, l'ho detto.
Di solito quando mi sbilancio così poi finisce -1 a -1, ma magari è la volta buona...

5 - Dobbiamo dimostrare chi siamo

Con un calendario così fitto e partite così difficili, è il momento di dimostrare di che pasta siamo fatti.

Dentro o fuori, non possiamo sbagliare.

 

Ultimi articoli

24/05/2020
L'universo alternativo in cui abbiamo vinto il campionato

24/05/2020Che tristezza le domeniche senza Serie A. Ma per fortuna c'è un continuum spazio temporale diverso in cui tutto è andato secondo i piani, un universo in cui siamo CAMP19NI D'ITALIA Un universo un cui alle ore 15.00 di questa domenica è andata in scena, come da programma, Atalanta-Inter e in cui ci siamo aggiudicati, […]

24/05/2020
Inter-Atalanta tra rigori, risse, triplette e follie

7 aprile 2013. Sette anni fa a San Siro va in scena una delle partite più belle degli ultimi anni.L'Inter guidata dal suo mitico condottiero Strama si trova tanto per cambiare in Crisi e scende in campo con un avveniristico 3-5-2 con Handa in porta, the wall difensivo con Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; centrocampo con […]

24/05/2020
Crotone-Inter e la mossa volante di Kondogbia

9 aprile 2017 L'Inter è ospite in trasferta a Crotone per la prima volta nella storia e decide di rendere onore a questo avvenimento epico indossando la maglia Sprite delle grandi occasioni. Dopotutto noi siamo ancora in piena "rincorsa Champions" che in realtà è più un "cerchiamo di evitarci i preliminari di Europa League". Che […]

24/05/2020
Torino-Inter tra gol dell'ex e milze

8 aprile 2018 L'Inter di Spalletti continua la sua pazza corsa verso la qualificazione in Champions, ogni partita è un testa a testa, la tensione è incredibile, non possiamo permetterci passi falsi. Ogni giornata è il panico puro, con gli occhi alla Marotta a guardare da un lato quello che facciamo noi e da un […]

22/05/2020
Inter-Bayern 2010: il pagellone degli Eroi di Madrid

JULIO CESAR 10: Quando arrivi a giocarti una finale sai che gli interventi saranno pochi ma decisivi. Ecco i due migliori di Julione di questa sera: prima la parata su Muller, al termine di una bella combinazione dell'attacco bavarese, poi un riflesso sul più classico dei tiri a giro di Robben.Parte da un suo rinvio […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram