5 buoni motivi per guardare Torino - Inter

Cari amici di Ranocchiate, benvenuti ad una nuova edizione di "Chi vuol essere terzino destro"!

NELLE PUNTATE PRECEDENTI

Il buon Danilo, grazie all'utilizzo della magia, ha convinto l'Inter a non riscattare Cancelo CHECOMUNQUENONMENEFREGAPIUNIENTEDILUI.

Con la partenza di Santon, ormai la fascia destra non aveva più rivali.

Poi però, un nuovo impronunciabile avversario si è posto davanti al nostro eroe: quando tutto sembrava perduto, una insperata serie di infortuni ha aiutato il nostro eroe a mantenere la titolarità.

MA DANILO PROPRIO NON CI STA A BATTERE LA CONCORRENZA DI AVVERSARI INESISTENTI.

Usa quindi tutte le arti magiche per invocare l'apparizione di un nuovo potentissimo avversario: portoghese dai piedi buoni, vincitore di un Europeo, amico di Joao il Bello e NIENTEPOPODIMENO che papabile battitore di calci di punizione.

Riuscirà il nostro eroe a mantenere la titolarità nonostante il potentissimo avversario?

Mentre lo scopriamo, dirigiamoci senza indugio ai nostri 5 buoni motivi per guardare Torino - Inter quest'oggi.

1 - "GRANATAAAAA"

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 1 Ranocchiate

Ecco, quando so che giochiamo contro il Torino, la mia reazione è più o meno questa.

NON E' CHE HO PAURA, NONO.

Datemi torto, su: raramente li ho visti rompere le uova nel paniere ai loro cugini (e dovrebbe essere un derby), per noi sono sempre pronti e gentili.
Poi si gioca a casa loro: una garanzia di pericolo.

2 - IT'S WALTERONE TIME

Ad aggravare la già naturale predisposizione del Torino ad essere fastidioso come la sabbia nelle mutande, mettiamoci anche sulla loro panchina di una nostra vecchia fiamma: il profeta del DIVINO JOHNNY, un precursore dello spirito Ranocchiante: WALTER "3-5-2" MAZZARRI. 

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 2 Ranocchiate

SEGNI PARTICOLARI: fu il primo a riconoscere Andrea come nostro unico vero capitano.

Fu una storia d'amore breve ma intensa, di quelle indimenticabili.

Pensando alla partita di oggi, l'ammonimento non può che essere uno: NON SOTTOVALUTAMIOLO.

3  - EMITTACEDRIC!

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 3 Ranocchiate

...perchè l'occasione di invocare un nuovo Mitt non può essere sprecate. PUNTO.

4 - LA SCUSA PERFETTA

Ora, immagino che siate delle persone sociali: ovvero, che con me, siate costretti a rispondere ad una serie di obblighi relazionali (come l'USCITA AL CENTRO COMMERCIALE DELLA DOMENICA) o, per i meno fortunati, a impegni di stampo un po' più serio (come ad esempio la tremenda SESSIONE INVERNALE).

Ecco, l'Inter si è attivata per risolvere i vostri problemi in questa imperdibile occasione: si gioca alle 18.

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 4 Ranocchiate

Che sta un po' in mezzo a tutto: una cosa brutta per i più superficiali, un'imperdibile occasione per i più furbi fra noi.

I like it, per dirla alla Cardi.

5 - #CRISINTERISCOMING

Prendi una squadra nerazzurra semplice, falla pareggiare 0-0 con il Sassuolo: otterremo una fantastica base per una futura #crisinter!

Attecchirà?

Ai poster(i) di Baglioni l'ardua sentenza.

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 5 Ranocchiate

 

 

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter

Cari amici di Ranocchiate, benvenuti ad una nuova edizione di "Chi vuol essere terzino destro"!

NELLE PUNTATE PRECEDENTI

Il buon Danilo, grazie all'utilizzo della magia, ha convinto l'Inter a non riscattare Cancelo CHECOMUNQUENONMENEFREGAPIUNIENTEDILUI.

Con la partenza di Santon, ormai la fascia destra non aveva più rivali.

Poi però, un nuovo impronunciabile avversario si è posto davanti al nostro eroe: quando tutto sembrava perduto, una insperata serie di infortuni ha aiutato il nostro eroe a mantenere la titolarità.

MA DANILO PROPRIO NON CI STA A BATTERE LA CONCORRENZA DI AVVERSARI INESISTENTI.

Usa quindi tutte le arti magiche per invocare l'apparizione di un nuovo potentissimo avversario: portoghese dai piedi buoni, vincitore di un Europeo, amico di Joao il Bello e NIENTEPOPODIMENO che papabile battitore di calci di punizione.

Riuscirà il nostro eroe a mantenere la titolarità nonostante il potentissimo avversario?

Mentre lo scopriamo, dirigiamoci senza indugio ai nostri 5 buoni motivi per guardare Torino - Inter quest'oggi.

1 - "GRANATAAAAA"

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 6 Ranocchiate

Ecco, quando so che giochiamo contro il Torino, la mia reazione è più o meno questa.

NON E' CHE HO PAURA, NONO.

Datemi torto, su: raramente li ho visti rompere le uova nel paniere ai loro cugini (e dovrebbe essere un derby), per noi sono sempre pronti e gentili.
Poi si gioca a casa loro: una garanzia di pericolo.

2 - IT'S WALTERONE TIME

Ad aggravare la già naturale predisposizione del Torino ad essere fastidioso come la sabbia nelle mutande, mettiamoci anche sulla loro panchina di una nostra vecchia fiamma: il profeta del DIVINO JOHNNY, un precursore dello spirito Ranocchiante: WALTER "3-5-2" MAZZARRI. 

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 7 Ranocchiate

SEGNI PARTICOLARI: fu il primo a riconoscere Andrea come nostro unico vero capitano.

Fu una storia d'amore breve ma intensa, di quelle indimenticabili.

Pensando alla partita di oggi, l'ammonimento non può che essere uno: NON SOTTOVALUTAMIOLO.

3  - EMITTACEDRIC!

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 8 Ranocchiate

...perchè l'occasione di invocare un nuovo Mitt non può essere sprecate. PUNTO.

4 - LA SCUSA PERFETTA

Ora, immagino che siate delle persone sociali: ovvero, che con me, siate costretti a rispondere ad una serie di obblighi relazionali (come l'USCITA AL CENTRO COMMERCIALE DELLA DOMENICA) o, per i meno fortunati, a impegni di stampo un po' più serio (come ad esempio la tremenda SESSIONE INVERNALE).

Ecco, l'Inter si è attivata per risolvere i vostri problemi in questa imperdibile occasione: si gioca alle 18.

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 9 Ranocchiate

Che sta un po' in mezzo a tutto: una cosa brutta per i più superficiali, un'imperdibile occasione per i più furbi fra noi.

I like it, per dirla alla Cardi.

5 - #CRISINTERISCOMING

Prendi una squadra nerazzurra semplice, falla pareggiare 0-0 con il Sassuolo: otterremo una fantastica base per una futura #crisinter!

Attecchirà?

Ai poster(i) di Baglioni l'ardua sentenza.

5 buoni motivi per guardare Torino - Inter 10 Ranocchiate

 

 

Ultimi articoli

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

26/09/2020
Inter - Fiorentina nel tempo di un caffè

Poteva esserci qualcosa di più interista di vedere l’esordio dell’Inter a Bergamo contro la Fiorentina di camerata Biraghi? Primo tempo 0’ - Incredibile. Siamo ancora qui.Non sembra manco passata un’estate, forse perché effettivamente non lo è. 2’ - Cross di Perisic. Camilla e già in visibilio. 3’ - Gol della Fiorentina.Partito da un cross di […]

26/09/2020
10 cose più probabili di una vittoria alla prima in campionato contro la Fiorentina

10 - Non subire il gol dell'ex da Candreva alla prima occasione utile 9 - Affrontare il possibile trasferimento del Sommo con serenità e maturità (NO ANDREA NON LASCIARCIIII :'( :'( ) 8 - Pareggiare all'esordio in campionato 7 - Scoperta la causa della generosità dell'Inter nei confronti del Cagliari: Zhang e Giulini hanno una […]

23/09/2020
I 10 tipi di Interista precampionato

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è ricominciato. Noi, tipi strani fino all'ultimo, dobbiamo però ancora fare il nostro esordio: la seconda partita del campionato sarà la nostra prima e viceversa con il prossimo turno.Niente di che a pensarci, un banale prolungamento del tempo di riposo considerato che poco più di un mese fa giocavamo […]

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram