17/09/2019

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha

Cari amici di Ranocchiate, oggi più che mai è un piacere scrivere questo pre-partita.
Dietro ad uno schermo. Dove non potete vedermi.
Perché?
Perché STOSUDANDOPIUDIBUDSPENCERINUNASAUNA.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 1 Ranocchiate

Vi conosco ormai, siete come noi. Siete ottimisti, la squadra gira, Sensi sembra essere il nuovo profeta scelto dal Dio del Calcio, la cura Conte funziona.
Però li vedete anche voi. Non fate finta che non sia così. Prima avete scoperto che l'esordio SARA' PROPRIO CON LA SQUADRA PIU' ABBORDABILE DEL GIRONE. Quelli che quando hanno visto in che gironi sono capitati, hanno riso per l'imbarazzo.

Perché diciamolo, lo Slavia Praga nel nostro girone dovrebbe avere le stesse chanche che ha un nerd di nome Norman di acchiappare la ragazza pon pon più famosa del liceo americano.

Poi avete scoperto che giochiamo alle 18.55. Che non so voi, ma a me sa proprio di orario strano per robe strane.

Poi, ciliegina sulla torta, sarà anche la partita di esordio per la nostra nuova fiammeggiante TERZA MAGLIA, che ci ha portato bene quanto ad un nero far parte di un film horror.

Soffriamo un po' insieme quindi, ed avventuriamoci nei meandri della imprevedibilità cosmica calcistica. Prendo la mia palla di vetro.

Vedo...

SCENARIO 1: Inter - Slavia Praha 2-0
Togliamoci subito dalle balle lo scenario più irrealistico: Inter in totale controllo della partita, Sensi salta l'uomo con la stessa frequenza con cui Borriello acchiappa in discoteca; la butta dentro Lazaro sulla respinta di un calcio d'angolo, completa l'opera Sanchez su assist geniale di Brozo, che si esalta e gioca su altissimi livelli illuminato dalla luce bratesca portata dalla sola presenza dei cechi a Milano. Ma Brozo si sa, non è un tipo che dimentica ed offre la rivincita a Tequila Pong a casa sua, tutti invitati.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 2 Ranocchiate

SCENARIO 2: Inter - Slavia Praha 0-1
Oh, ecco il momento in cui sfrutterò in maniera più produttiva la pagina di Wikipedia con la rosa dello Slavia Praga che tengo aperta da una settimana. Dai su, sfoghiamo insieme tutte le nostre paure.
Signori, esplode lo Sportovni Klub Slavia Praha: nel "girone della morte", ecco che Baluta sfugge costantemente alla marcatura di Skriniar, Soucek governa il centrocampo manco fosse la reincarnazione di Vieira, Olayinka è fermato solo da uno strepitoso Handanovic. I nostri ci provano, ma all'87° Husbauer sfugge alle marcature su calcio d'angolo e fredda tutto San Siro. La UEFA becca un labiale di Conte che bestemmia in salentino, squalificato per 6 giornate. Ah, si fa male anche Lautaro.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 3 Ranocchiate

Ok dai, via tutti le mani da lì e andiamo avanti.

SCENARIO 3: Inter - Slavia Praha 3-3
Scendono in campo i 22: una partita dal fascino retrò per noi, che affrontiamo una squadra degna della coppa da noi più ambita, l'Europa League. #roadtoGdansk.
Scambio dei gagliardetti, le telecamere inquadrano i due solarissimi Skoda ed Handanovic avvicinarsi.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 4 Ranocchiate
Una foto dal futuro

"Buona fortuna" dice Skoda tendendo la mano, ma Handa non risponde.
E' affronto. La faccia di Skoda trasuda voglia di vendetta.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 5 Ranocchiate
LA RABBIA TRAVOLGENTE DI SKODA

Inizia la partita, passano subito in vantaggio di nostri con un gran gol di Lukaku. Ma Skoda ha affrontato ben altre difficoltà nel duro mondo delle autovetture.

Azione travolgente dello Slavia, palla al Capitano dei cechi che sfugge ala marcatura di Godin e sigla l'1-1.
Passano i minuti, lo Slavia è galvanizzato ed i nostri li contengono a fatica: ingenuità difensiva di De Vrij, calcio di rigore per lo Slavia. Eccoli lì, Samir e Milan (si, c'ha anche un nome orribile, ndr), l'uno contro l'altro. Tira, PARA HANDA, ma Soucek è lesto sulla ribattuta e sigla l'1-2. Punto a Samir, Round a Skoda.
A fine primo tempo si sentono le urla di Conte:
"SE NON VINCIAMO GONTRO GUESTI GUI VI FACCIO FARE UNA SETTIMANA DI DOPPI TURNI DI DOPPIE SEDUTE". Mai.
I nostri rientrano in campo da grande squadra, segniamo con Sensi su punizione. E' 2-2.

Ma la fortuna non è dalla nostra stasera. Tiro dalla distanza di Olayinka, la palla sbatte sul piede di Skriniar e cambia direzione, mandando fuori gioco Samir.
Attacchiamo come martelli, non riusciamo a sfondare: poi finisce che #laprendevecino, facendo capire che prima di non essere più Pazza Inter, ci sarà bisogno di tempo. E ci tocca vincere contro Borussia o Barça, tanto per cominciare

 

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha

Cari amici di Ranocchiate, oggi più che mai è un piacere scrivere questo pre-partita.
Dietro ad uno schermo. Dove non potete vedermi.
Perché?
Perché STOSUDANDOPIUDIBUDSPENCERINUNASAUNA.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 6 Ranocchiate

Vi conosco ormai, siete come noi. Siete ottimisti, la squadra gira, Sensi sembra essere il nuovo profeta scelto dal Dio del Calcio, la cura Conte funziona.
Però li vedete anche voi. Non fate finta che non sia così. Prima avete scoperto che l'esordio SARA' PROPRIO CON LA SQUADRA PIU' ABBORDABILE DEL GIRONE. Quelli che quando hanno visto in che gironi sono capitati, hanno riso per l'imbarazzo.

Perché diciamolo, lo Slavia Praga nel nostro girone dovrebbe avere le stesse chanche che ha un nerd di nome Norman di acchiappare la ragazza pon pon più famosa del liceo americano.

Poi avete scoperto che giochiamo alle 18.55. Che non so voi, ma a me sa proprio di orario strano per robe strane.

Poi, ciliegina sulla torta, sarà anche la partita di esordio per la nostra nuova fiammeggiante TERZA MAGLIA, che ci ha portato bene quanto ad un nero far parte di un film horror.

Soffriamo un po' insieme quindi, ed avventuriamoci nei meandri della imprevedibilità cosmica calcistica. Prendo la mia palla di vetro.

Vedo...

SCENARIO 1: Inter - Slavia Praha 2-0
Togliamoci subito dalle balle lo scenario più irrealistico: Inter in totale controllo della partita, Sensi salta l'uomo con la stessa frequenza con cui Borriello acchiappa in discoteca; la butta dentro Lazaro sulla respinta di un calcio d'angolo, completa l'opera Sanchez su assist geniale di Brozo, che si esalta e gioca su altissimi livelli illuminato dalla luce bratesca portata dalla sola presenza dei cechi a Milano. Ma Brozo si sa, non è un tipo che dimentica ed offre la rivincita a Tequila Pong a casa sua, tutti invitati.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 7 Ranocchiate

SCENARIO 2: Inter - Slavia Praha 0-1
Oh, ecco il momento in cui sfrutterò in maniera più produttiva la pagina di Wikipedia con la rosa dello Slavia Praga che tengo aperta da una settimana. Dai su, sfoghiamo insieme tutte le nostre paure.
Signori, esplode lo Sportovni Klub Slavia Praha: nel "girone della morte", ecco che Baluta sfugge costantemente alla marcatura di Skriniar, Soucek governa il centrocampo manco fosse la reincarnazione di Vieira, Olayinka è fermato solo da uno strepitoso Handanovic. I nostri ci provano, ma all'87° Husbauer sfugge alle marcature su calcio d'angolo e fredda tutto San Siro. La UEFA becca un labiale di Conte che bestemmia in salentino, squalificato per 6 giornate. Ah, si fa male anche Lautaro.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 8 Ranocchiate

Ok dai, via tutti le mani da lì e andiamo avanti.

SCENARIO 3: Inter - Slavia Praha 3-3
Scendono in campo i 22: una partita dal fascino retrò per noi, che affrontiamo una squadra degna della coppa da noi più ambita, l'Europa League. #roadtoGdansk.
Scambio dei gagliardetti, le telecamere inquadrano i due solarissimi Skoda ed Handanovic avvicinarsi.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 9 Ranocchiate
Una foto dal futuro

"Buona fortuna" dice Skoda tendendo la mano, ma Handa non risponde.
E' affronto. La faccia di Skoda trasuda voglia di vendetta.

3 possibili scenari per Inter - Slavia Praha 10 Ranocchiate
LA RABBIA TRAVOLGENTE DI SKODA

Inizia la partita, passano subito in vantaggio di nostri con un gran gol di Lukaku. Ma Skoda ha affrontato ben altre difficoltà nel duro mondo delle autovetture.

Azione travolgente dello Slavia, palla al Capitano dei cechi che sfugge ala marcatura di Godin e sigla l'1-1.
Passano i minuti, lo Slavia è galvanizzato ed i nostri li contengono a fatica: ingenuità difensiva di De Vrij, calcio di rigore per lo Slavia. Eccoli lì, Samir e Milan (si, c'ha anche un nome orribile, ndr), l'uno contro l'altro. Tira, PARA HANDA, ma Soucek è lesto sulla ribattuta e sigla l'1-2. Punto a Samir, Round a Skoda.
A fine primo tempo si sentono le urla di Conte:
"SE NON VINCIAMO GONTRO GUESTI GUI VI FACCIO FARE UNA SETTIMANA DI DOPPI TURNI DI DOPPIE SEDUTE". Mai.
I nostri rientrano in campo da grande squadra, segniamo con Sensi su punizione. E' 2-2.

Ma la fortuna non è dalla nostra stasera. Tiro dalla distanza di Olayinka, la palla sbatte sul piede di Skriniar e cambia direzione, mandando fuori gioco Samir.
Attacchiamo come martelli, non riusciamo a sfondare: poi finisce che #laprendevecino, facendo capire che prima di non essere più Pazza Inter, ci sarà bisogno di tempo. E ci tocca vincere contro Borussia o Barça, tanto per cominciare

 

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram