08/07/2020

10 cose più probabili dell'arrivo di Alaba a sinistra

“Perché dovrebbe venire da noi? È troppo forte”
“Ma è così forte che noi saremmo capaci di rovinarlo”
“Ma guarda quest’altro, dove lo hanno pescato?”
“E Gagliardini che fa?”

Voglio farvi una domanda: tra queste possibilità, quale vi rappresenta al meglio dopo aver sentito che “Un approdo di Alaba a Milano è possibile”?
E perché proprio la seconda?
Tra un “Gianluca guardami negli occhi” e un “ma Alaba non gioca da una vita come esterno a tutta fascia”, abbiamo stilato una classifica delle dieci cose più probabili di un suo arrivo a Milano.

10 - Fare sei punti con Bologna e Sassuolo.
Non aggiungo altro perché ci tengo a mantenere un basso profilo.

9 - Approfittare di un passo falso di Lazio e Juve per scalare qualche posizione in classifica

8 - Non prendere gol dell’ex da Davidino Faraoni.
Forse alcuni di voi non ricorderanno il 5-0 contro il Parma, ma io non dimentico.

7 - Guardare la maglia del prossimo anno e pensare "non vedo l'ora di averla, perdindirindina!"

6 - Conte non allaga la zona stampa e sorprende tutti affermando che "la nostra è una panchina di qualità e #siamoappostocosì" davanti ad un commosso Piero Ausilio

5 - Borja Valero si presenta a Verona sfoggiando la sua nuova capigliatura afro.

4 - Non vivere in un perenne stato di HAKIMI VIENI QUI IMPARO ANCHE IL CORANO PER TE SE SERVE.

3 - Asamoah resuscita, sale al cielo e siede alla destra del padre (Berni, ndr). Skriniar commenta la scena e viene squalificato per 10 giornate mentre Handanovic tenta di esorcizzarlo.

2 - Antonio Candreva nuovo sponsor della Rowenta, per chi non si accontenta.

Tiro da 40 metri in tribuna.

1 - LVI SARÀ BEN FELICE DI CEDERE IL POSTO AD UN MILITANTE DELL’IMPERO AVSTROVUNGARICO QVINDI VERRÀ SICVRO.

10 cose più probabili dell'arrivo di Alaba a sinistra

“Perché dovrebbe venire da noi? È troppo forte”
“Ma è così forte che noi saremmo capaci di rovinarlo”
“Ma guarda quest’altro, dove lo hanno pescato?”
“E Gagliardini che fa?”

Voglio farvi una domanda: tra queste possibilità, quale vi rappresenta al meglio dopo aver sentito che “Un approdo di Alaba a Milano è possibile”?
E perché proprio la seconda?
Tra un “Gianluca guardami negli occhi” e un “ma Alaba non gioca da una vita come esterno a tutta fascia”, abbiamo stilato una classifica delle dieci cose più probabili di un suo arrivo a Milano.

10 - Fare sei punti con Bologna e Sassuolo.
Non aggiungo altro perché ci tengo a mantenere un basso profilo.

9 - Approfittare di un passo falso di Lazio e Juve per scalare qualche posizione in classifica

8 - Non prendere gol dell’ex da Davidino Faraoni.
Forse alcuni di voi non ricorderanno il 5-0 contro il Parma, ma io non dimentico.

7 - Guardare la maglia del prossimo anno e pensare "non vedo l'ora di averla, perdindirindina!"

6 - Conte non allaga la zona stampa e sorprende tutti affermando che "la nostra è una panchina di qualità e #siamoappostocosì" davanti ad un commosso Piero Ausilio

5 - Borja Valero si presenta a Verona sfoggiando la sua nuova capigliatura afro.

4 - Non vivere in un perenne stato di HAKIMI VIENI QUI IMPARO ANCHE IL CORANO PER TE SE SERVE.

3 - Asamoah resuscita, sale al cielo e siede alla destra del padre (Berni, ndr). Skriniar commenta la scena e viene squalificato per 10 giornate mentre Handanovic tenta di esorcizzarlo.

2 - Antonio Candreva nuovo sponsor della Rowenta, per chi non si accontenta.

Tiro da 40 metri in tribuna.

1 - LVI SARÀ BEN FELICE DI CEDERE IL POSTO AD UN MILITANTE DELL’IMPERO AVSTROVUNGARICO QVINDI VERRÀ SICVRO.

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

21/02/2021
Alla Ricerca del Derby Perfetto

Ho diversi anni di interismo alle spalle ed ho vissuto tantissimi derby. Molti, da bambino, attaccato alla radio e raccontati dalle voci di Sandro Ciotti ed Enrico Ameri.Diversi, da adolescente, visti in TV a casa di amici, o in un bar, in stato di ebrezza e blasfemia.Nessuno putroppo vissuto allo stadio, avendo abitato sempre a […]

19/02/2021
Milan - Inter: il Derby in 5 istantanee

Sinceramente ragazzi, il Derby di Milano è una partita così unica, particolare e ricca di aneddoti nella storia, che scegliere 5 istantanee è davvero difficile. Noi "Bauscia" (Inter squadra della borghesia) e loro "casciavitt" (Milan squadra degli operai e del popolo) siamo sempre stati in competizione, eppure mai nemici, ma sempre cugini. Grandi campioni hanno […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram