10/06/2019
In(ter)conscio: La logica della LAIDA

Cari amici di Ranocchiate, bentornati ad In(ter)conscio. Ho letto negli scorsi giorni parecchie recensioni positive da parte di alcuni di voi e la prima cosa che ci tengo a fare è ringraziarvi, vi prometto di mettercela tutta per non tradire la vostra generosa fiducia. Anche perché il peggio è passato, vero? Ormai abbiamo già "rotto […]

Leggi l'articolo
03/06/2019
In(ter)conscio: How We Met Luciano Spalletti

Cari amici di Ranocchiate, benvenuti (o bentornati) ad In(ter)conscio. E subito scatta la domanda: "E CHE MINGHIA E'? In(ter)conscio è una idea che nasce nell'intento di unire le due grandi passioni della mia vita: la Psicologia e l'Inter: "sono uno di quei "matti" talmente tanto matti da voler aiutare altri "matti" a stare meglio", come […]

Leggi l'articolo
20/03/2017
Torino-Inter: amabili resti

A cura di Patrick Pecora Cari amici di Ranocchiate, oggi è una di quelle giornate in cui ho stranamente modo di “tirare il fiato” e poter riflettere, cosa che credo possa rivelarsi fondamentale nei momenti in cui tante piccole situazioni iniziano ad acquisire preponderanza in un periodo particolarmente “pieno”: certo è che se il risveglio […]

Leggi l'articolo
17/01/2017
In(ter)conscio, Inter-Chievo: "Vorrei... e posso!"

Cari amici di Ranocchiate, è un bel momento per essere Interisti (in attesa di certezze). Altro giro, altra vittoria, altra partita diversa. E’ stata la prima cosa che ho pensato dopo questa partita, ognuna di esse, a mio parere, ha richiesto un approccio psicologico sempre nuovo: con il Genoa è stata una partita combattuta con […]

Leggi l'articolo
10/01/2017
In(ter)conscio, Udinese-Inter: A tutti serve un amico come Perisic!

Cari amici di Ranocchiate, chi vi scrive (da buon calabrese) è ancora appesantito dai vari pranzi e cene tipici di questo periodo: molti di voi,probabilmente, sanno che chiamare i pasti con i nomi convenzionalmente assegnati in questo periodo è un eufemismo, considerato che ad un certo punto essi tendono a fondersi come Maicon e Biabiany, […]

Leggi l'articolo
27/12/2016
In(ter)conscio: L’importanza di chiamarsi Geoffrey

A cura di Patrick Pecora Da quando ho memoria, durante la mia adolescenza, ho sempre cercato di comprendere il mondo e le persone che mi circondavano: era utile e divertente al tempo stesso provare a vedere il mondo con occhi diversi dai miei; ciò mi ha aiutato (e mi aiuta tuttora) a comprendere che esistono […]

Leggi l'articolo
22/12/2016
In(ter)conscio, Inter-Lazio: "Dotto', mi sento bene!"

A cura di Patrick Pecora Lo so, lo so: non si dovrebbe cominciare dal risultato finale, ma sapete cosa? CHISSENE, sono troppo gasato per ieri sera. 3-0 è un risultato che non avrei potuto prevedere nemmeno dopo essermi ubriacato di ottimismo: e poi, che volete, sono anche felice del fatto che non abbiamo mai così […]

Leggi l'articolo
20/12/2016
In(ter)conscio: Sassuolo-Inter, “Oggi come si sente?”

Quest’oggi affrontiamo il Sassuolo, squadra che (evento più unico che raro di questi tempi), se possibile, sta messa peggio di noi. Sì, avete capito bene, esiste qualcuno più “sfigato” di noi. La leggenda narra che il Sassuolo per avere i giocatori da convocare per una partita si sia man mano rivolto ai prodotti del proprio […]

Leggi l'articolo
15/12/2016
In(ter)conscio, la prima rubrica psicologica sull'Inter

A cura di Patrick Pecora Inter-Genoa non ha mai avuto, probabilmente, una posta in gioco così alta per i nerazzurri: è la classica gara del dentro o fuori, ma con significato opposto a quello che di solito si attribuisce a questa espressione, considerando che una vittoria potrebbe simbolicamente rappresentare la flebile luce alla fine del […]

Leggi l'articolo
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram